Home Sharing E-Vai non si ferma più: 40 comuni lombardi in rete

E-Vai non si ferma più: 40 comuni lombardi in rete

1
CONDIVIDI
Il debutto a San Giliano Milanese

Sono 40 i Comuni lombardi che finora hanno adottato E-Vai Public, il servizio di car sharing elettrico promosso da E-Vai, società del Gruppo FNM (qui il sito). Il modello prevede la condivisione di vetture elettriche tra Amministrazioni comunali o enti pubblici e cittadini, che può avvenire in fasce orarie distinte e compatibili tra loro.

e-vai
L’Assessore Claudia Maria Terzi

Il servizio è arrivato anche a San Giuliano Milanese (Mi). L’hanno inaugurato l’assessore regionale alla Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi, il di FNM Andrea Gibelli e il  sindaco di San Giuliano Milanese Marco Segala.

E-Vai porta car sharing in provincia

E-Vai Public è una soluzione innovativa di mobilità condivisa. Da un lato prevede che le Amministrazioni comunali sostituiscano le vecchie auto delle proprie flotte con mezzi elettrici o ibridi. Dall’altro offre una soluzione di sharing anche per i cittadini di piccoli centri che altrimenti non sarebbero raggiunti dai grandi operatori di car sharing. Si tratta, fa notare l’Assessore Terzi, «di un modello che può essere applicato in realtà di ogni dimensione, dai centri capoluogo di Provincia ai piccoli paesi di montagna».

In base alla soluzione Public di E-Vai, i Comuni sostituiscano le loro vecchie auto di servizio con veicoli a zero o a basse emissioni connessi alla rete E-Vai. I Comuni mettono poi i veicoli a disposizione del servizio di mobilità condivisa nei momenti in cui non li utilizzano per le attività istituzionali. Il servizio E-Vai è emanazione di FNM e Regione Lombardia. Si basa su oltre 100 punti di prelievo e rilascio, in corrispondenza con le stazioni delle rete ferroviaria (36) e i tre aeroporti lombardi.

Punti di connessione fra treni e aerei

E’ quindi finalizzato a soddisfare le esigenze di mobilità dei pendolari lombardi. A regime dovrebbe contare 700 veicoli elettrici o ibridi. Mentre nei tradizionali servizi di car sharing i clienti abbandonano l’auto nei luoghi di destinazione, gli utenti di E-Vai le prelevano e le rilasciano in punti prestabiliti. Sono gli E-Vai Point, dotati anche di impianti di ricarica. Gli iscritti possono prenotarli e attivarli via app, utilizzando poi una scheda per collegare e scollegare l’auto dalla colonnina di ricarica.

I comuni di E-Vai e le tariffe

e-vai
Il debutto a San Giuliano Milanese

A San Giuliano Milanese l’Amministrazione comunale ha introdotto due auto E-Vai che sono in utilizzo del Comune dal lunedì al venerdì fino alle 18. Negli orari di chiusura degli uffici e nel fine settimana sono invece a disposizione per i cittadini. Durante la settimana i cittadini possono prenotare invece le altre auto del servizio regionale e farle consegnare a San Giuliano. La postazione delle auto è in via De Nicola, davanti al Comune: sono 4 stalli di cui 2 dedicati a E-Vai. Questo l’elenco dei comuni lombardi aderenti al serivio:

 Bergamo, Bellano, Biassono, Bollate, Borgo Virgilio, Busto Arsizio, Calolziocorte, Canonica D’Adda, Castiraga Vidardo, Costa Serina, Covo, Crema, Dalmine, Domaso, Dossena, Esino Lario, Galbiate, Lierna, Maccagno con Pino e Veddasca, Mandello del  Lario, Mantova, Marudo, Meda, Merate, Monza, Nembro, Orio al Serio, Osnago, Ospitaletto, Palazzolo sull’Oglio, Pian Camuno, Pregnana Milanese, Rovato, San Giuliano Milanese, Somma Lombardo, Tradate, Travedona Monate,  Trezzano sul Naviglio, Val Brembilla, Villa D’Almé.

Le tariffe per le auto elettriche è di 6 euro all’ora o 24 euro più 0,24 euro a km per il noleggio giornaliero. Sono poi previste formule particolari per i collegamenti con gli aeroprti e per tratte particolari come Milano-Rho Fiera.

—-Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale YouTube—-

1 COMMENTO

  1. Faccio notare che questo servizio può essere molto utile per poter (a costi contenuti) effettuare una prova “seria” di una auto elettrica o ibrida .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome