Home Alla ricarica E.U.M. installa una colonnina da 175KW in Val Passiria

E.U.M. installa una colonnina da 175KW in Val Passiria

0
CONDIVIDI
La Hyper Charge Station HV175 installata a Modo, in Passiria.

E.U.M. Cooperativa in partnership con evway ha installato a Moso, in Passiria, la stazione di ricarica più potente dell’arco alpino. E.U.M.È la Hyper Charge Station HV175, con potenza di erogazione fino a 175kW,  espandibile fino a 360 kW.

 

E.U.M. produce solo da rinnovabili

E.U.M. – produttrice di energia solo da rinnovabili – ha deciso di collaborare con evway per elettrificare la mobilità in Alta Val Passiria. Lungo il Passo Rombo e a servizio delle frazioni in Comune di Moso (BZ). Oltre alla stazione ultra-fast, sono state installate 5 stazioni di ricarica quick. Per un totale di 12 stalli, in uno dei più scenografici e strategici valichi europei. Nel punto di connessione per i turisti che vengono in Italia senza il passaggio autostradale del Brennero.  Obiettivo: offrire un’esperienza di mobilità semplice e veloce,  in un territorio fra i  accoglienti di tutte le Alpi.

Franco Barbieri E.U.M.
Franco Barbieri, fondatore di evway Route 220

Grazie agli accordi con oltre 200 partner europei“, scrive in una nota evway, “tutte le stazioni sono accessibili a oltre un milione di EV-Driver. Attivando e pagando la ricarica con un semplice click, utilizzando l’App evway o quelle dei partner italiani ed europei“. Ovviamente soddisfatto che E.U.M. Cooperativa abbia scelto evway by Route220 si dice il fondatore Franco Barbieri: “L’offerta di un servizio di ricarica a prezzi vantaggiosi per chi viaggia elettrico, in uno scenario di aperta concorrenza di mercato, testimonia la volontà di creare valore al territorio. E  di stimolare lo sviluppo di un turismo sostenibile, come contributo alla lotta dei cambiamenti climatici”.

E ora al Brennero arriva Ionity

La provincia di Bolzano è forse la più attrezzata in Italia come rete di ricarica elettrica, anche ad alta potenza. Alperia ha installato a Merano già a maggio 2018 un hypercharger da 150 kW (qui l’articolo). E a metà novembre, al Brennero, Ionity inaugura una delle sue stazioni che caricano fino a 350 kW. 

E ora arriva la colonnina super-fast di E.U.M., Cooperativa da sempre attenta alla sostenibilità ambientale e sociale. Theo Lanthaler, Direttore Amministrativo della Cooperativa, spiega: “Investiamo costantemente in tecnologie innovative che rispettano l’ambiente. E, attraverso la nostra attività, miriamo a migliorare le condizioni economiche e sociali dei membri del consorzio. Per sottolineare il nostro impegno per l’ambiente, abbiamo scelto di intraprendere questo percorso di elettrificazione dell’Alta Val Passiria. E abbiamo voluto evway by Route220 come nostro partner proprio per i servizi innovativi che fornisce. E per l’attenzione che riserva alla valorizzazione del territorio.”