Home Agenda eventi E-Tech Europe: a Bologna tutta la filiera EV (con Vaielettrico)

E-Tech Europe: a Bologna tutta la filiera EV (con Vaielettrico)

7
CONDIVIDI
e-tech filiera ev

E-Tech Europe 2022 sarà la Fiera della mobilità elettrica e della filiera Ev. La prima in Europa a rappresentarla nel suo insieme. Si svolgerà a Bologna Fiere il 12 e 13 aprile e vedrà Vaielettrico fra i protagonisti. 

Su un’area espositiva di 12 mila metri quadrati oltre 200 aziende italiane i internazionali metteranno in mostra il meglio delle loro tecnologie per la mobilità elettrica. Nel cuore delle E-Valley emiliano-romagnola dialogheranno con le aziende della filiera automitive i centri di ricerca, le eccellenze universitare e i professionisti.

Cinque saloni tematici per oltre 200 aziende

e-tech filiera

E-Tech si articolerà su cinque saloni tematici che coprono tutta la filiera Ev: batterie e supercondensatori, tecnologie per i veicoli elettrici, motori elettrici, metalli e materiali, riciclo.

Con Fortronic l’avanzata dell’elettronica

Un’area specifica ospiterà Fortronic 2022 dedicato all’elettronica di potenza. L’organizza Tecno con il supporto di Assodel. E’ fortissimo il legame tra mobilità elettrica ed elettronica. Si stima infatti che nel 2030 elettronica e software costituiranno il 50% del valore di un veicolo, contro l’attuale 35%.

Il programma dell’evento bolognese include una serie di eventi speciali, tra i quali test drive di moto e veicoli elettrici nell’area esterna al padiglione.

Una trentina di convegni e workshop

Ricchissimo anche il programma di convegni, workshop e tavole rotonde, sia nell’ambito E-Tech, cia in quello Fortronic. Molti dei quali in lingua inglese.

Nei due giorni saranno più di trenta e affronteranno temi come la transizione energetica, l’architettura dei veicoli elettrici, l’evoluzione delle batterie e le gigafactory italiane ed europee, i nuovi materiali, il testing e la diagnostica.

I protagonisti della strada e della pista con Vaielettrico

Il 12 aprile, dalle 14 alle, 16 sarà protagonista Vaielettrico con la tavola rotonda dal titolo: “Il powertrain elettrico su strada (e in pista): i protagonisti”.

Presenterà i progetti presenti e futuri di alcuni importanti costruttori di veicoli elettrici, dando così una “bussola” a tutta la filiera della componentistica. Il colosso internazionale bolognese della misurazione di precisione Marposs, principale sponsor dell’evento e fornirà una quadro a 360 gradi dei programmi di investimento delle grandi case automobilistiche internazionali.

Su sollecitazione dei moderatori Mauro Tedeschini e Massimo Degli Esposti, fondatori di Vaielettrico, attori della mobilità elettrica a diversi livelli illustreranno i loro progetti. Si va da Giuseppe Corcione, fodatore e ad di Reinova, a Nicola Scimeca fondatore di Ycom; da Roberto Fedeli, responsabile tecnico di Silk-Faw, a Gianfranco Pizzuto fondatore di Automobili Estrema; da Erik Tazzari, numero uno di Tazzari EV, a Davide Grossi cofondatore della star up Moto Engineering Society.

Si confronteranno con il responsabile tecnico dell’elettrificazione di Maserati, con Michele Cecchini, Head of eMotorsport Enel X, Claudio Carfora, Cointry manager Italia di Zero Motorcycles, Simone Di Piazza, Innovation manager di Ducati.

Sono disponibili on line il programma completo e dettagliato delle conferenze e l’elenco degli espositori. Così come il link al form di pre-registrazione che consente l’accesso gratuito alla manifestazione e quello per la prenotazione dei test-drive (qui).

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico—

Apri commenti

7 COMMENTI

    • E’ una fiera pensata per il B2B. Ma tutti possono entrare liberamente: basta scaricare il pass dal sito indicato nell’articolo.

      • Buongiorno Massimo leggevo per l iscrizione che riguarda solo per gli operatori del settore!può delucidarci per discorso biglietteria?si fà alla cassa o si fà online?grazie

        • Non si preoccupi Denis: utilizzi il link indicato nell’articolo e si registri on line. Gli organizzatori assicurano che la parte relativa all’azienda di appertenenza è una pura formalità. Si registri come Vaielettrico srl, via Benedetto Zallone 19 cap 40066, Pieve di Cento (BO)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome