Home Agenda eventi “E-mobility & Electric powertrain”, riparte il Master Experis

“E-mobility & Electric powertrain”, riparte il Master Experis

0
CONDIVIDI
master experis

Riparte in giugno, con la prima edizione 2022, il Master “E-mobility & electric Powertrain” di Experis Academy in collaborazione con Vaielettrico e Motus-E. Experis Academy è il brand del gruppo Manpower che si occupa di alta formazione.

L’auto del futuro secondo Vaielettrico

Il team di Vaielettrico ha progettato, organizzato e realizzato il primo modulo introduttivo che si terrà, per il momento ancora da remoto, nelle giornate di venerdì 10, sabato 11 e domenca 12 giugno. Affronterà, in un giro d’orizzonte a 360 gradi, i temi ambientali, tecnologici, organizzativi e di mercato che hanno innescato, e rendono inevitabile, la transizione dalla mobilità tradizionale a quella elettrica.

Il Master di 180 ore, erogato con formula week end, entrerà poi nel merito dei singoli aspetti, approfondendo in particolare quelli tecnologici e progettuali del powertrin elettrico. Quindi motore, inverter, batterie, elettronica di gestione, integrazione generale, sistemi di ricarica. Ciascun argomento sarà affrontato da docenti provenienti dal modo delle imprese e da professionisti del settore.

Il Master di Alta formazione si rivolge prevalentemente a professionisti, ingegneri e tecnici già inseriti nel mondo del lavoro.  Punta a supportare le aziende impegnate nella transizione formando profili altamente qualificati di E-Mobility Engineer e Electric Powertrain Engineer. Il percorso ha la durata di 11 mesi e si conclude con una giornata interamente dedicata alla presentazione di alcuni emblematici casi di start up di successo.

Un acceleratore di competenze per le imprese

Nei giorni scorsi la nuova edizione è stata presentata nel corso di un faccia a faccia on line tra il management di Experis Academy, alcuni docenti e i partecipanti al corso appena concluso.  Come hanno detto Claudia Cattaneo, Head Of Experis Academy Italia e la responsabile del corso Elvira Accetta, il Master è un «acceleratore di competenze per colmare il gap fra il percorso accademico e le nuove esigenze del mondo del lavoro».

Un gap, ha aggiunto la sales manager Simona Lanzoni, divenuto drammatico nel dopo pandemia, con l’85% delle aziende del settore automotive che non riesce a coprire le posizioni aperte. L’innovazione è sempre più trasversale alle aziende e ai settori, ha aggiunto, e questo richiede una forte innovazione anche al mondo della formazione. «Un ingegnere non risolve un problema se non rieesce a vederlo alzando il suo sguardo» ha precisato Gabriele Ribichini, CEO di Dewesoft Italia Srl e docente del corso.

Dallo scenario complesso al dettaglio tecnologico

Il Master “E-Mobility and Electric Powertrain” coglie questa nuova esigenza proprio per il suo carattere interdisciplinare. Mette in discussione le convinzioni e le conoscenze acquisite in passato, partendo dalle complessità dello scenario ed entra del dettaglio della tecnologia, hanno riconosciuto i partecipanti all’edizione 2021 che l’ hanno appena concluso.

Per le aziende che iscrivono i propri dipendenti la partecipazione al Master è finanziabile con i fondi interprofessionali o con il bando credito d’imposta 4.0.

master experis

Il track record di Experis Academy

Infografica Master

Experis Academy è il training center di Experis, brand di ManpowerGroup, specializzato in percorsi di verticalizzazione delle competenze. Experis è un partner strategico per la consulenza IT & Engineering presente in 54 paesi ed in grado di ricoprire tutte le esigenze di sviluppo, gestione, attraction di nuovi talenti e inserimento delle risorse in azienda.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome