Home Auto È la Jaguar I-Pace la Car of the Year 2019

È la Jaguar I-Pace la Car of the Year 2019

0
CONDIVIDI

La Jaguar I Pace vince il premio Car Of the Year 2019, l’Auto dell’anno. L’annuncio a Ginevra dopo la conta dei voti e un testa a testa con l’Alpine A110.

Battuta per un soffio l’Alpine A110

È la prima volta in assoluto che un’auto elettrica si aggiudica il premio più prestigioso nel mondo dell’auto. E anche questo è il segno di una svolta. Alle 15 di lunedì 5 marzo è iniziata l’ultima votazione. Le sette auto finaliste si erano sottoposte la scorsa settimana agli ultimi test. La consegna del Premio si è svolta in un clima di grande suspence nel Palexpo di Ginevra, che dal 6 ospita l’anteprima-stampa del Salone 2019.

L’Alpine A110 ha conteso fino all’ultimo la vittoria alla Jaguar I-Pace.

A guidare i lavori il Presidente della giuria, il tedesco Frank Janssen, giornalista di Stern. La I-Pace, unica elettrica in gara, ha raccolto lo stesso numero di voti, 250, dell’Alpine, scavalcando all’ultimo candidate molto agguerrite come la Ford Focus e la Kia Ceed. A quel punto è stato necessario conteggiare quanti giornalisti avevano votato per l’una e per l’altra macchina. E la I-Pace è risultata vincitrice per un soffio.

LA AUTO CANDIDATE NELLE SCHEDE DELL’ANSA

Alpine A110
Citroën C5 Aircross
Ford Focus
Jaguar I-Pace
Kia Ceed
Mercedes-Benz A-class
Peugeot 508

La giuria: 60 giornalisti di 23 paesi

Dopo l’iscrizione delle auto candidate (inizialmente 60 modelli), c’era stata una prima settimana di verifiche a Tannistest in Danimarca. Seguita dai test individuali. La giuria di Car of the Year si é poi riunita la scorsa settimana nel Centro di Guida di Mortefontaine CERAM (Parigi), per gli ultimi test su circuito e strade limitrofe. I Costruttori hanno spiegato i punti i forza  dei loro modelli. In gara vi erano auto molto differenti l’uno dall’altra, per segmento e posizionamento. Condizione questa che rende arduo pronosticare il risultato, ma già a febbraio molti puntavano sulla Jaguar (guarda l’articolo). Il Premio Car of the year viene organizzato da 7 riviste d’auto leader, da tutta Europa. Sono Auto (Italia), Autocar (GB), Autopista (Spagna), Autovisie (Olanda), L’Automobile Magazine (Francia), Stern (Germania) e Vi Bilägare  (Svezia). 60 giornalisti specializzati, provenienti da 23 Paesi, scelgono l’auto vincitrice: i giurati italiani hanno votato in massa per la I-Pace.

— Leggi anche: Jaguar I-Pace, diario di bordo con scommessa