Home Moto & Scooter Due ruote a batteria, Askoll prima assoluta nei cinquantini

Due ruote a batteria, Askoll prima assoluta nei cinquantini

1
CONDIVIDI
due ruote a batteria
askoll store porta nuova 2

Torna a crescere in novembre il mercato delle due ruote, con le due ruote a batteria a tirare la volata. E’ il ciclomotore elettrico Askoll il veicolo più venduto in assoluto nella sua categoria. E nei primi 11 mesi del 2020 la diffusione di motocicli, ciclomotori e scooter elettrici è più che raddoppiata, sfiorando la soglia delle 10 mila unità. 

«Dopo il rallentamento dello scorso ottobre, il mercato torna a crescere ritrovando quel trend positivo che ha caratterizzato la domanda di due ruote post lock down e lungo tutto il periodo estivo». È il commento del presidente di ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori) Paolo Magri, dopo la diffusione dei dati. Rispetto al novembre del 2019 le immatricolazioni totali fanno segnare un + 18,7%. Quelle delle elettriche un +122,25%, per una cifra complessiva di 9.977 unità.

Nella nota diffusa da ANCMA, Magri sottolinea che «il rinnovato protagonismo del nostro settore nella mobilità individuale in questo periodo difficile, offrono alla nostra associazione nuove sfide».

due ruote a batteria

Nei primi 11 mesi la flessione dell’intero settore si riduce così al 6,03% con vendite totali di 229.217 veicoli. Le due ruote a batteria, con 9,977 unità, sfiorano il 5% dell’intero mercato. Nel solo mese di novembre sono stati venduti 1.334 veicoli a emissioni zero, corrispondenti a una crescita del 95% sullo stesso mese dell’anno precedente. A fare la parte del leone gli e-scooter, che assorbono il 58% del mercato, con 5.778 veicoli targati nei pèrimi 11 mesi, pari ad una crescita del 282%.

due ruote a batteria
L’e-scooter spagnolo Silence, star assoluta nei primi 11 mesi di quest’anno

Askoll ES1, come detto, è in assoluto il ciclomotore più venduto in novembre con 208 unità e il terzo assoluto nei primi 11 mesi con 880 pezzi venduti. Sempre in novembre tra i ciclomotori seguono Lifan E3 (41), Niu N series (29), Lifan E3 plus (18) VMoto Soco Cux (13), Askoll ES 2 (11), Garelli Ciclone elettrico (11). Nella categoria superiore delle due ruote a batteria con targa Silence S02 è il primo elettrico e il terzo assoluto con 303 unità. Seguono Niu NGT (165), Askoll ES 3 (79), Vespa elettrica (74). Su base annua, dopo Askoll troviamo Niun N series e M+ (757), VMoto Soco cux (462), Lifan E 3 (265), Govecs Go s1.4 (112). Nella top 30 assoluta, diciottesima piazza per Silence con 2.753 pezzi, seguita da Askoll, ventinovesima, con 875.

—–Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale YouTube——

1 COMMENTO

  1. Anche in Italia ci sono imprenditori con una visione , a volte osteggiati dai propri managers . Qualche hanno fa Askoll faceva pompe elettriche ,li fa ancora e pompe per elettrodomestici in milioni di pezzi ma con margini sempre piu risicati . A questo punto il titolare in eta da pensione si è lanciato in una nuova linea produttiva utilizzando il know how di milioni di pezzi di motori prodotti . Questa è ASKOLL oggi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome