Home Scenari Decolla il mercato delle elettriche usate: la regina è Smart fortwo

Decolla il mercato delle elettriche usate: la regina è Smart fortwo

2
CONDIVIDI
elettriche usate

Smart fortwo è l’auto più venduta in Italia tra le elettriche usate. Seguono BMW i3 e Ranault ZOE. Ha stilato la classifica il sito di auto d’occasione Brumbrum, che a dispetto del nome comincia a prestare attenzione anche alle silenziose auto alla spina.

Il 2020 è stato un anno molto negativo per il mondo dell’auto. Contando solo l’Italia, il settore ha registrato il -28% in termini di vendite. Un mercato duramente colpito dalla pandemia. Per le auto elettriche, però, anche l’anno del Covid è stato più che positivo. Le vendite sono triplicate e moltissime case auto hanno presentato nuovi modelli. Comincia così a nascere anche un mercato delle elettriche usate.

La prima volta dell’Osservatorio Brumbrum

Sono ormai tante le vetture elettriche in commercio, di qualsiasi tipologia e dimensione. Un tempo si potevano trovare solo vetture del segmento A, spiega Brumbrum a corredo della cassifica, adatte a percorrere pochi chilometri in città. Ora invece sono in vendita anche utilitarie, berline, crossover e SUV, dall’ampia autonomia e dai bassi tempi di ricarica.

Un piccolo boom per questa tipologia di veicoli. Perciò non è più così raro trovare auto elettriche usate in vendita. E guardando il trend degi passaggi di mano, è lecito ipotizzare che la crescita accelererà ancora.

elettriche usate

Così, per la prima volta, anche il primo rivenditore diretto di auto online d’Italia che opera sul sito www.brumbrum.it, ha fornito uno spaccato statistico per questa tipologia di vetture., nell’ambito del suo Osservatorio  interno di rilevazioni e indagini statistiche online in ambito automotive. 

Berline e citycar le elettriche usate più vendute

Smart fortwo, BMW i3 e Renault Zoe coprono da sole il 40% delle vendite. Si tratta anche di modelli fra i più anziani del lotto e quindi già maturi per un ricambio.

Anche il quarto posto è riservato a un modello “storico” come Nissan Leaf, la prima auto 100% elettrica, sul mercato fin dal 2010. Quinta posizione per Tesla Model S, l’unica sportiva nella classifica. Sesto posto per la smart a quattro posti, la forfour, davanti di un nulla al crossover Hyundai Kona. Chiudono la top ten Citroen C-Zero, Volkswagen Golf e Volkswagen Up!. Non è in classifica l’unica auto elettrica prodotta in Italia, la nuova 500 elettrica, che peraltro è in vendita da poco più di un anno.

Guardando alle tipologie, sono le berline elettriche le più acquistate nell’usato online. Al secondo posto le citycar, forti dei risultati di smart fortwo, che battono di poco le utilitarie. Quarto posto, ma molto staccati, i SUV. Poi crossover e monovolume.

E i prezzi? Non male, in media 24.026 euro

E i prezzi? Oltre l’80% degli italiani che acquistano una berlina elettrica in rete spendono oltre 40.000 euro. Per i SUV la percentuale dei clienti con questo budget sale addirittura al 98%. Per le utilitarie invece si riesce a spendere di meno: il 51% acquista vetture pagandole tra i 10.000 e i 20.000 euro. Valori molto simili per le citycar, mentre i crossover sono sicuramente più cari: il 91% spende tra i 30.000 e i 40.000 euro. Il prezzo medio generale è di 24.026 euro.

Anche sull’usato, quindi, incide pesantemente il prezzo d’acquisto. Peraltro i daticdellì’Osservatorio Brumbrum smentiscono il luogo comune secondo cui le auto elettriche subirebbero una svalutazione superiore alle auto termiche.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

 

Apri commenti

2 COMMENTI

  1. Sarebbe interessante risalire al perché sono diventate usate quelle auto. Un po’ come l’articolo che, qualche giorno fa, ci faceva sapere dei californiani che tornano indietro dall’elettrico. Fare un paragone con l’Italia, se già non c’è qualcosa a disposizione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome