Home Alla ricarica Dal petrolio alla corrente, San Gennaro fa il miracolo

Dal petrolio alla corrente, San Gennaro fa il miracolo

2
CONDIVIDI

Gennaro fa il miracolo: a Napoli il primo distributore si converte passando dal petrolio alla corrente. Dopo Londra con Shell, il primato in Italia è Partenopeo, grazie all’iniziativa di Unicoenergia in collaborazione con la Mostra D’Oltremare.

Sei postazioni ultrafast da 450 kW

Accade al distributore di caburante dismesso di Viale J.F. Kennedy che ora l’ente napoletano ha assegnato alla società Unicoenergia per installare la prima stazione del suo nuovo network di ricarica UnicoGo

Entro luglio a luglio sorgerà così la prima area di servizio completamente dedicata alla ricarica delle auto elettriche. Offrirà un servizio di ricarica superfast con potenza disponibile di 450kW su 6 postazioni per auto, più un servizio di ricarica per bici, scooter e quadricicli leggeri. Erogherà esclusivamente energia verde.

San Gennaro
A Napoli la prima stazione di servizio in Italia convertita dal carburante all’energia elettrica. E’ un miracolo di San Gennaro 2.0

Solo materiali riciclati (e un giardino verticale)

Il progetto, realizzato dall’Architetto Giovanni Bartolo, è stato definito una “rifunzionalizzazione in chiave green”. I materiali per il restyling sono infatti ecosostenibili, come rivestimenti in legno e pareti ventilate con materiali riciclati.

Solo lampade LED a basso consumo illumineranno la stazione.  Un impianto fotovoltaico con accumulo contribuirà ad abbattere i costi di gestione. Inoltre l’attuale recinto con barriera Jersey in cemento sormontato da una rete metallica  verrà smontato e ricollocato a ridosso del muro di cinta per formare  un giardino verticale.

«Siamo orgogliosi e felici che il primo esempio nazionale di rigenerazione di un’area di rifornimento sia parte del patrimonio di Mostra d’Oltremare  _ ha dichiarato il presidente dell’ente Remo Minopoli. _ L’auspicio è che questa stazione green possa essere un reale acceleratore per la transizione ai veicoli elettrici e che il progetto possa fare da apripista per le innumerevoli stazioni di carburante dismesse sul territorio nazionale».

Unicoenergia lancia il brand UnicoGo

«La necessità principale oggi per i conducenti di veicoli elettrici è trovare una soluzione rapida, innovativa ed efficiente: ecco cosa offriamo con la nostra rete di stazioni» ha aggiunto Aldo Arcangioli, amministratore di Unicoenergia.

Unicoenergia è una multiutility, nata nella città di San Gennaro. Opera nel mercato libero dell’energia elettrica e del gas e si rivolge a vari settori, dal residenziale, al terziario, all’industriale. Attraverso il brand UnicoGO intende sviluppare progetti innovativi per la ricarica di veicoli elettrici.

— Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

 

Apri commenti

2 COMMENTI

  1. Secondo un mio modesto parere dovrebbero installare in base alla dimensione del impianto di rifornimento carburante, anche fa 2 a più ricariche sia Fast e Superfast

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome