Home Sharing Da Dott ed e-Cooltra una mobilitazione anti Covid

Da Dott ed e-Cooltra una mobilitazione anti Covid

0
CONDIVIDI
anti covid

Con la seconda ondata della pandemia, si moltiplicano le iniziative anti Covid delle società di sharing. Dott mette a disposizione gratuitamente lo sblocco dei  suoi monopattini ed e-Coltra estende a San Giuliano Milanase l’area di copertura del suo servizio di scooter sharing nel capoluogo lombardo.

Sblocco gratuito per un mese con Dott

anti covid

Dott (www.ridedott.com), startup europea di micromobilità urbana in condivisione, offre gratuitamente da oggi il Pass Sblocco Free che rimuove il costo di sblocco (1 euro) da tutte le corse, fino al 3 dicembre prossimo nelle città di Milano, Torino, Roma e Verona. L’iniziativa ha l’obiettivo di favorire un maggior uso dei suoi veicoli di mobilità leggera a supporto dei cittadini e delle amministrazioni nella strategia anti Covid (leggi).

L’offerta di Dott è diretta a quanti devono spostarsi per motivi di necessità (ragioni lavorative, di salute o che comunque abbiano un carattere di urgenza) ma preferiscono non utilizzare i mezzi pubblici in un momento in cui è fondamentale non affollarli.

Sblocco Free dall’App: ecco come

L’offerta Sblocco Free, normalmente visualizzabile e selezionabile dall’app Dott, consente
all’utente di avere sblocchi illimitati gratuiti per un mese.

Per ottenere l’accesso gratuito al Pass Sblocco Free di Dott occorre rispondere al survey
disponibile a questo link. Al termine si riceverà un codice alfanumerico univoco valido fino al 3 dicembre 2020.

Questa la procedura:
-Dott, cliccare sull’icona del menu in basso a sinistra.
-Selezionare la voce “Account” e nuovamente “Promozioni”
-Inserire il codice ottenuto al completamento del survey e cliccare su “Aggiungi
codice”.

Si allarga la copertura di e-Cooltra

anti covid
Dario Parravicini, eCooltra Milano – Marco Segala, Sindaco di San Giuliano Milanese – Francesco Salis,Assessore ai Trasporti Comune di San Giuliano Milanese

eCooltra è la prima azienda di scooter sharing elettrico in assoluto ad includere nel proprio territorio di competenza di Milano il comune di San Giuliano Milanese. L’ampliamento geografico permetterà agli oltre 40.000 abitanti di San Giuliano Milanese di spostarsi verso il centro di Milano, e viceversa, con una mobilità 100% green e senza affollare la Metro in queste settimane di lotta anti Covid.

San Giuliano Milanese come in città

In base all’accordo con la Municipalità di San Giuliano Milanese gli utenti avranno a disposizione l’intera flotta presente a Milano alla stessa tariffa che in città. Nei pressi della stazione ferroviaria e nella centralissima Via Roma gli utenti avranno a disposizione due postazioni di parcheggio dedicate. Se verranno usufruite, garantiranno uno sconto di un euro per ogni noleggio effettuato.