Home Bici Cybic lancia E-Legend: prima e-bike con Amazon Alexa

Cybic lancia E-Legend: prima e-bike con Amazon Alexa

0
CONDIVIDI

Una e-bike che integra la tecnologia di Amazon Alexa: è la Cybic E-legend. Dati del mezzo e indicazioni stradali e li chiedi a voce: lo smartphone resta in tasca

Abbiamo scritto di centinaia di e-bike che davano la possibilità di essere controllate attraverso lo smartphone, grazie alla tecnologia delle App dedicate. Adesso facciamo un passo avanti e il telefono lo rimettiamo in tasca o in borsa.

Arriva sul mercato la e-bike Cybic E-Legend. Questa bici a pedalata assistita sfrutta la tecnologia Alexa di Amazon per tutti i controlli su mezzo e strade da percorrere. Sarà in vendita dall’estate sul sito inglese Halfords. Dove attualmente è in prelazione (si può chiedere di ricevere aggiornamenti via e-mail), senza notizie sul suo prezzo.

Una e-bike e l’Internet delle cose

Ovviamente la bici a pedalata assistita in questione è stata svelata al Consumer electronics show (Ces) 2019 di Las Vegas. Si tratta di un altro passo avanti nell’Internet delle cose (Iot nell’acronimo inglese). Dopo lavatrici, forni a microonde, frigoriferi, adesso anche le e-bike “dialogano” con noi. 

Si apre così un segmento ancora inesplorato della e-bike “intelligente”. E c’è da scommettere che saranno sempre di più i costruttori a seguire i pionieri di Cybic. La gamma prevede tre bici: la ibrida Legend, e due ebike. Appunto E-Legend e anche Cybic Zero.

«La combinazione di Alexa e Cybic consente ai ciclisti di godere di una vasta gamma di caratteristiche innovative e integrate, senza che le loro mani debbano mai lasciare la sicurezza del manubrio», ha dichiarato David Kumar di Alexa Voice Services.

Come funziona la e-bike Cybic

La e-bike è dotata di un sistema motore Bafang M500 da 250W al movimento centrale con velocità massima di 25km/h. Cybic dice che tutte e tre le bici sono dotate di freni a disco, luci integrate (con attivazione vocale a mani libere) e sensori di rilevamento degli incidenti di sicurezza SOS che invieranno automaticamente la tua posizione ai tuoi contatti di emergenza.

Il sistema è gestito da una scatola di controllo e da un display posto sul manubrio. L’utilizzo avviene attraverso i comandi vocali. Questo permetterà di accedere a varie funzionalità come la navigazione GPS turn-by-turn, informazioni sul traffico e meteo. Ma pure controllo delle funzioni della e-bike, attivare le luci, scegliere la musica, prenotare un posto in albergo o al ristorante, aggiornare la spesa, inviare messaggi e tante altre funzioni. Il tutto senza dover mai abbandonare il manubrio con le mani.

Cybic dice che l’altoparlante e il microfono integrati, che abilitano tutta la tecnologia intelligente in movimento, sono stati specificamente progettati per l’uso esterno, evitando la necessità di cuffie auricolari.

Alexa va in bicicletta

Andy Whitehall, esperto di biciclette di Halfords: «Cybic contiene tutte le funzionalità che adoriamo di Alexa, ma ora le porta in bici. E siamo lieti di essere i primi ad offrirlo ai clienti del Regno Unito quando verrà lanciato nell’estate 2019».

La Cybic E-Legend sarà disponibile appunto tra sei mesi, all’inizio presso Halfords uno dei più grandi rivenditori di biciclette del Regno Unito. Nel frattempo ci auguriamo che qualcuno se ne accorga anche in Italia.

Il dispositivo è dotato di GPS e tecnologia di mappatura, un blocco di sicurezza e allarme (con il tracciamento della bici in caso di furto) e una SIM Vodafone inclusa con 3 anni di dati mobili 3G gratuiti. È abilitato Wi-Fi e utilizza il proprio lettore musicale HD per la musica in movimento. I clienti potranno inoltre sfruttare le info delle prestazioni in bicicletta come la velocità e la distanza percorsa. Ed essere in grado di controllare l’illuminazione anteriore, posteriore e del manubrio dal menu.

È dotata di sistema antifurto che tramite pulsante Parking sul display attiva un blocco perno alla ruota posteriore, inoltre ha un allarme con tracciamento in caso di furto.