Home Alla ricarica Coop Lombardia mette le HPC Enel X in 41 supermercati

Coop Lombardia mette le HPC Enel X in 41 supermercati

4
CONDIVIDI

Coop Lombardia mette le colonnine HPC nei parcheggi dei supermercati Coop Lombardia. In tutto saranno 41 le stazioni di ricarica interessate.

coop LombardiaCoop Lombardia: si parte da Opera, Baggio e Cantù

Sempre più ricariche nei centri commerciali. E sempre più veloci. Enel X ha già installato 250 ricariche da 50 kW nella rete Conad, mentre Be Charge opera nella rete Auchan (qui) e Duferco in Coop Liguria. L’idea è sempre la stessa: mentre fai la spesa, l’auto si ricarica. Anche se non in tutte le strutture di Coop Lombardia sarà possibile farlo ad alta potenza: saranno 19 le stazioni del tipo HPC (High Power Charger) Ultrafast. In grado di erogare una potenza compresa tra i 150 kW e i 300 kW e quindi di ricaricare qualsiasi auto in mezz’ora al massimo. Il calendario delle istallazioni prevede che si inizi dal parcheggio del punto vendita di Opera (Milano), con due colonnine Enel X HPC dotate di quattro postazioni di ricarica. Seguiranno le stazioni nei parcheggi dei punti vendita di Milano Baggio e Cantù, con messa in servizio prevista entro la fine dell’anno. Gli altri punti di ricarica previsti saranno resi operativi nel 2022, anche se ancora non se ne conosce l’ ubicazione.

coop Lombardia
Federico Caleno di Enel X Italia.

Caleno di Enel X: “Il futuro dei trasporti è elettrico”

Federico Caleno, Responsabile e-Mobility Enel X Italia, si dice “orgogliosi della collaborazione con Coop. Una realtà all’avanguardia e da sempre attenta alle esigenze del territorio in cui opera. L’accordo siglato è un passo importante nel percorso di sostegno e sviluppo della mobilità elettrica: il futuro dei trasporti è green”. Aggiunge Daniele Ferrè, presidente di Coop Lombardia: “Siamo i primi nella grande distribuzione. Coop da sempre è attenta alla qualità dei prodotti e al loro impatto, per il miglioramento delle condizioni ambientali del territorio. Per noi quindi è stato naturale pensare ad un accordo con Enel X quale partner di assoluta garanzia e importanza. Consentirà ai nostri soci e clienti di trovare nei nostri punti di vendita, un servizio di ricarica elettrica davvero all’avanguardia”.


coop Lombardia Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente a newsletter e canale YouTube

Apri commenti

4 COMMENTI

  1. Troppa grazia S.Antonio. Non me ne vogliano i possessori di ev.
    Impiego molto più di 30 minuti quando vado all’iper. Ad oggi le ultrafast vanno bene ovunque. Comunque, in condizioni normali, una quota di ultrafast al supermercato è utile, se aggiunta a tante-tante colonnine dove poter rimanere 2 ore

  2. Gentilissimo Sig. Caleno lo vada a dire a quei trinariciuti dei nostri ministri che non hanno firmato l’accordo sulla messa al bando delle ice.

    Quelli recitano e mentono sapendo di recitare e mentire.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome