Home Incentivi Concorso Iren: in palio 100 e-bike per i Comuni green

Concorso Iren: in palio 100 e-bike per i Comuni green

0
CONDIVIDI
Concorso Iren

Iren mette in palio 100 e-bike in un concorso destinato ai Comuni con meno di 3000 abitanti. I piccoli enti locali per aggiudicarsi le due ruote devono presentare un progetto legato a mobilità alternativa, economia circolare o sostenibilità ambientale.

Per Comuni con meno di 3 mila residenti

Possono partecipare al concorso tutti i comuni italiani con meno di tremila residenti iscritti all’anagrafe. Una giuria selezionerà i 50 migliori progetti e decreterà i Comuni vincitori che “meglio avranno interpretato il proprio ruolo di motori dello sviluppo sostenibile”. Chi entrerà tra i primi 50 riceverà in premio 2 e-bike del valore commerciale di 1000 euro.

Collaborazione tra Iren ed ANCI 

"Tandem: bici in Comune”.
I rappresentanti di Iren ed Anci presentano il concorso dedicato ai piccoli Comuni

I giurati saranno scelti da Iren e dall’ANCI, l’Associazione Nazionale Comuni italiani partner della multiutility. Per partecipare i Comuni interessati dovranno scaricare l’application form (al link), compilarlo in tutti i campi richiesti e inviarlo alla email: biciincomune@gruppoiren.it.

C’è tempo fino al 31 marzo 2020

Il termine d’iscrizione è fissato al 31/03/2020 mentre la proclamazione dei Comuni vincitori avverrà entro il mese di luglio 2020.

La candidatura a “Tandem. Bici in Comune” dovrà essere presentata dal Sindaco (o da un suo delegato) e dovrà contenere una descrizione più dettagliata possibile del progetto che dovrà essere in corso di realizzazione oppure concluso non oltre i sei mesi precedenti all’emissione del bando.

LEGGI ANCHE: Concorso di e-mobility per le scuole: iscrizioni fino al 31/1