Home Alla ricarica Charge4Europe ragginge i 18 mila punti di ricarica in Italia

Charge4Europe ragginge i 18 mila punti di ricarica in Italia

0
CONDIVIDI

Charge4Europe, la joint venture tra DKV Mobility e Innogy eMobility Solutions, uno dei principali fornitori di mobilità in Europa, ha raggiunto il collegamento di oltre 200.000 punti di ricarica in tutto il continente.  In un anno, il numero dei punti di ricarica è  raddoppiato rispetto a settembre 2020, quando la partnership ha inaugurato il punto di ricarica numero centomila.

DKV Mobility e Innogy e-Mobility Solutions «sono determinate a fare ancora di più», ha detto Sven Mehringer, Managing Director Energy & Vehicle Services di DKV Mobility. «Crediamo davvero di essere pronti a guidare i nostri clienti e partner verso un futuro sostenibile per la mobilità» ha aggiunto.

Una Card e un’app per 200 mila colonnine in Europa

La joint venture offre oggi accesso a oltre 18.000 punti di ricarica in Italia. In tutta Europa, DKV Mobility ha già installato oltre 200.000 punti di ricarica in 32 Paesi.

DKV Mobility è uno dei principali fornitori di servizi per la mobilità nel settore della logistica e dei trasporti da oltre 85 anni. Dall’ approvvigionamento in viaggio senza contanti nei punti di accettazione multimarca, alla riscossione dei pedaggi e al rimborso dell’ IVA, DKV Mobility offre una gamma completa di servizi per ottimizzare e gestire i parchi veicolari in tutta Europa. Nel 2020, ha generato un volume di transazioni di 9,3 miliardi di euro. Attualmente, più di 5,1 milioni di DKV CARD e unità di bordo sono in uso da oltre 213.000 clienti attivi.

charge4europe

Charge4Europe (qui il sito) raggruppa i punti di ricarica di vari operatori di punti di ricarica (CPO) in un’unica rete di ricarica europea completa . Ciò avviene collegando gli operatori dei punti di ricarica con il fornitore di servizi di eMobility DKV Euro Service. Le innovazioni tecniche e le partnership consentono di garantire un’esperienza di ricarica fluida e senza sforzo. Semplici processi di addebito e fatturazione combinati con informazioni costantemente disponibili. E’ stata fondata alla fine del 2018 ed entrambi i partner mantengono una quota del 50%. Si concentrano sui clienti B2B e non ha contatti diretti con i clienti finali.

Charge4Europe aggrega Hubjet, Gireve e Total

La JV Charge4Europe è supportata da Hubject nella creazione di una rete di roaming paneuropea attraverso la rete “intercharge” gestita da Hubject. Hanno anche firmato un accordo di cooperazione simile con Gireve, aggiungendo altri 96.000 punti di ricarica l’anno scorso e con Total.  La disponibilità dei punti di ricarica è visualizzata in tempo reale nella app eCharge+. Con i filtri per la ricarica, ad esempio la presa di ricarica e la visualizzazione trasparente dei costi di ricarica, la pianificazione del percorso. L’ativazione delle colonnine è possibile attraversp la DKV Card +Charge.

—-Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale YouTube

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome