Home Turismo elettrico Cervia, turismo emozionale e itinerari sensitivi con la e-barca

Cervia, turismo emozionale e itinerari sensitivi con la e-barca

0
CONDIVIDI

A Cervia per fare turismo emozionale e vendere itinerari sensitivi sostituiscono  al rumore del motore  i suoni della natura, alla puzza del gasolio i profumi dell’ambiente. Merito di un mobilità a base di barca elettrica.

Siamo nella Salina di Cervia, in provincia di Ravenna, a 2,5 chilometri dal mare e vicini al centro urbano della nota località Romagnola. Una destinazione turistica che offre tanta vita e  a pochi passi dalla movida estiva un ricco patrimonio culturale e naturale. L’organizzazione è a cura della cooperativa Atlantide e la base di partenza il Centro Visite Salina di Cervia, in via Bova 61, dove si organizzano le escursioni con la barca elettrica. Vediamo alcuni itinerari

In Salina con la barca elettrica

A bordo della barca elettrica, in assoluto silenzio, si naviga per due ore lungo il percorso dove si osservano i diversi ambienti della Salina. A iniziare dall’incredibile spettacolo offerto dai fenicotteri rosa. In estate è possibile raggiungere i bacini salanti e camminare a piedi nudi sul sale. L’escursione che unisce natura e cultura fino al 9 giugno poi dal 14 settembre al 3 novembre, è possibile il sabato dalle 16 e la domenica (più festivi) alle 10.30 e alle 16.00. Con l’estate, dal 15 giugno all’ 8 settembre, appuntamento tutti i giorni alle 17.00.

Le prime luci della Salina

 

Anche questo itinerario, dura due ore, è tutto basato sulle emozioni della natura. Una cattura di suoni, colori e profumi che si gusta meglio con un mezzo discreto come la barca elettrica. Bisogna alzarsi presto: appuntamento alle 6 del mattino tutti i mercoledì di luglio ed agosto.

Tramonto in barca

In barca si raggiunge il cuore della Salina dove è possibile scendere per passeggiare sugli argini. Come dicono le guide: “Avvolti dai caldi colori del tramonto”. Si può prenotare l’escursione, dura 1 ora e trenta minuti, da aprile ad ottobre tutti i sabati con partenza un’ora prima del tramonto. A luglio e agosto invece martedì, giovedì e sabato.

Salina sotto le stelle

Il luogo dell’osservazione delle costellazioni si raggiunge con un tratto in barca elettrica, poi tutti a mirare il cielo in compagnia di un esperto astrofisico. L’esperienza dura 2 ore e 30 minuti. Appuntamento dal 14 giugno al 6 settembre tutti i venerdì alle 21.00

In barca e poi la degustazione al sale

Uno degli appuntamenti da non perdere è quello del 4 maggio alle 15.30 quando si possono degustare i prodotti al sale dolce di Cervia. La visita parte con un tour in barca elettrica, accompagnati da alcuni produttori locali che raccontano le tecniche di lavorazione e le caratteristiche dei loro prodotti. Quando si sbarca via agli assaggi e alle degustazioni.

Informazioni e prezzi

Per visitare e scoprire la Salina è necessario prenotare le visite guidate. Si accede,infatti, all’oasi solo con le guide. Per info e prenotazioni telefonare al 0544 973040 o scrivere a salinadicervia@atlantide.net Quanto costa? Gratuito per i bambini sotto il metro, 9 euro fino ai 14 anni e 12 euro per gli adulti.

LEGGI ANCHE: Tutti gli itinerari  proposti dalla sezione Turismo di Vai Elettrico