Home Agenda eventi C’è tanta Italia al METS TRADE di Amsterdam (19-21 novembre)

C’è tanta Italia al METS TRADE di Amsterdam (19-21 novembre)

0
CONDIVIDI
la fiera nautica

C’è tanto elettrico anche negli accessori per la nautica da diporto. La filiera protagonista al METS – Marine Equipment Trade Show che si terrà dal 19 al 21 novembre ad Amsterdam.

fiera AMsterdam
Numerosi gli espositori italiani al METS di Amsterdam

Il salone specializzato vedrà la presenza di cantieri, architetti, distributori, agenti, produttori di attrezzature con un’offerta di prodotti varia ma di forte interesse per tutti i protagonisti della nautica elettrica.

In mostra vi sono anche i sistemi di propulsione, impianti elettrici e strumenti elettronici. Un ricco catalogo dove è possibile conoscere le ultime innovazioni del settore.

Tanta Italia tra gli stand 

Il Made in Italy sarà protagonista del Salone. Sono ben 1.600 i metri quadri dello spazio espositivo del Padiglione Italiano organizzato da UCINA con il supporto di ICE Agenzia. In specifico per i nostri lettori saranno presenti anche operatori della nautica elettrica. Abbiamo parlato degli emiliani di Auxilia Electric Propulsion che presentano il Marine Hybrid Kit con motore elettrico (qui l’articolo).

Solbian al Mets con le nuove celle solari

su barca a vela
pannelli Solbian su barca a vela

Solbian l’azienda fondata dal velista oceanico Giovanni Soldini che è riuscita a vendere i pannelli solari ai cinesi (leggere qui) presenterà i suoi ultimi prodotti ad iniziare dalle nuove celle solari ad alta efficienza dei pannelli SXX: “sono intrinsecamente bifacciali, una caratteristica importante soprattutto quando i pannelli sono incapsulati in un sandwich trasparente – si legge in una nota-  e installati con la parte posteriore esposta alla luce indiretta”.

Transfluid insieme a Bellmarine. C’è Torqeedo 

Ad AmsterdamA scorrere il catalogo è presente l’italiana Transfluid insieme al suo marchio olandese Bellmarine per presentare le ultime innovazioni dell’azienda lombarda che esporta i suoi sistemi di propulsione in tutto il mondo. Per gli estimatori è presente il marchio tedesco Torqeedo con i suoi numerosi sistemi di propulsione.

Il METS ricco di dibattiti 

Oltre gli stand il salone olandese è degno di nota anche per gli incontri dedicati alla nautica green. Si parlerà di propulsione a zero emissioni ma pure di plastica e del riciclo delle barche. Si parla tanto dello smaltimento delle batterie ma è altrettanto importante il tema del fine vita delle imbarcazioni costruite con materiali non progettati per essere recuperati e riutilizzati.

LEGGI ANCHE: Silent 80 Tri-Deck, catamarano tutto solare da 4,9 milioni

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome