Home Agenda eventi Cannes, S. Tropez, Como, Genova: eventi (anche) di nautica elettrica

Cannes, S. Tropez, Como, Genova: eventi (anche) di nautica elettrica

0
CONDIVIDI
cannes

Si fa il pieno di appuntamenti nautici anche elettrici a settembre. In meno di due settimane si ripetono diversi eventi.  Servirebbe una programmazione differente, ma il dato rappresenta anche un buon segno per il futuro della nautica elettrica. C’è fermento.

In questi giorni l’agenda vede ilCannes Yachting Festival (fino al 12 settembre), un evento a Villa d’Este a Cernobbio (oggi e domani 12 settembre), St Tropez E-Marine 2021 (sabato 18 settembre) e il Salone di Genova (16/21 settembre) che finora non si è distinto per l’attenzione all’elettrico.

A Cannes massima attenzione: 80 barche green

In Francia, dove in diverse aree è vietata la navigazione con i motori termici, vi è una forte attenzione alle emissioni zero. Annick Girardin, Ministra del mare, ha lanciato una campagna dedicata al settore della nautica sostenibile. Sfida raccolta dal Salone: un percorso “Green” che mette in evidenza gli espositori che sviluppano o presentano un concetto a favore dell’ecologia.  Sono più di 50 gli  espositori che partecipano a questo percorso con 80 imbarcazioni eco-innovative.

Al Vieux Port è presente una area esclusivamente dedicata alle imbarcazioni elettriche e ibride con una dozzina di barche da 8 a 12 metri. Sarà possibile ammirare, per citarne alcune:  Silent 60, Hynova 40, Neocean, Windelo 50 Adventure.

A Villa d’Este la nuova barca del Cantiere Ernesto Riva

Una tavola rotonda, la presentazione di una novità del cantiere Ernesto Riva e una escursione in elettrico. Questo il programma dell’iniziativa di Villa D’Este Style dedicato al futuro della mobilità elettrica sul lago. Sabato 11 settembre dalle 16 la tavola rotonda con Luca Levrini, presidente della Fondazione Alessandro Volta; Marco Makaus di Villa d’Este; Stefano Bruno Galli (assessore regionale Lombardia); Francesco Braghin Politecnico di Milano; Marco Casiraghi Montecarlo Solar & Energy Challenge; Lucio Fregonese Università Pavia, Andreas Schimanski di Ecocoach AG. Il dibattito è moderato dal giornalista Francesco Condoluci.villa d'este

Domenica 12, dalle 10 alle 12 la presentazione di una novità del Cantiere Ernesto Riva, molto probabilmente si tratta di E-next (leggi qui) e poi a seguire la navigazione delle barche elettriche verso Como, con un omaggio al Tempio Voltiano.

St Tropez E-Marine 2021: il 18 settembre grande incontro dei big

AQUA colonnine barca
Aqua charging at Yacht Club de Monaco

Il St Tropez E-Marine 2021 Open Day, ospitato da Aqua superPower, riunisce i più interessanti protagonisti, saremo presenti anche noi di Vaielettrico, della nautica elettrica mondiale. Un appuntamento globale dove si incontrano costruttori di barche elettriche, produttori di propulsori, proprietari di porti turistici e operatori di ricarica in un evento incentrato sull’intero ecosistema di propulsione elettrica. Insomma non è la semplice presentazione di nuovi modelli di barche elettriche.

Saranno presenti Vita Yachts, Torqueedo, Xshore, E-Dolphin, ABC Boats, Candela, The Electrojet, Barchelettriche, Say Carbon e Aqua superPower. L’aspetto interessante è la possibilità delle prove in mare delle diverse imbarcazioni, le più innovative sul mercato, e la dimostrazione dei sistemi di ricarica. A iniziare dalle colonnine fast di Aqua. Elemento essenziale per lo sviluppo del settore che, ancor di più rispetto all’automotive, ha necessità di infrastrutture di ricarica. Soprattutto per le barche più grandi che non possono sostare certo due giorni in banchina per ricaricare.

Salone Genova dal 16 al 21 settembre

L’appuntamento più importante per la nautica, ma non vediamo un grande interesse per l’elettrico. Ci sono naturalmente i grandi marchi, non mancheranno le idee originali e qualche appuntamento interessante. Nel programma abbiamo scoperto questa iniziativa di lunedì 20 settembre: Lo yacth sostenibile, verso sistemi di propulsione carbon-free, a cura di Atena Lombardia. Non si parla di elettrico, ma risulta interessante anche l’incontro, pur sempre a emissioni zero, dedicato a “Sulle ali del vento. Materiali, metodi e studi per far volare una barca a vela” a cura del Centro del Mare dell’Università di Genova. Appuntamento venerdì 17 settembre alle 12.

—-Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale YouTube

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome