Home Nautica Candela Seven, il motoscafo che vola a 30 nodi con Torqeedo 50

Candela Seven, il motoscafo che vola a 30 nodi con Torqeedo 50

6
CONDIVIDI
motoscafo elettrico

Con Candela Seven anche le barche elettriche volano. Il motoscafo svedese vola a 30 nodi e conquista il marchio tedesco Torqeedo

Un’alleanza nordica che mostra quanto gli investimenti in ricerca diano buoni risultati. Con il motore Torqeedo Deep Blue 50i  Candela Seven tocca i 30 nodi (55 km/h) e offre un’autonomia di 92 km quando naviga a 20 nodi (37 km/h).

Compromesso tra velocità e autonomia

motoscafo elettrico
Candela Seven con i foil Credit Christian Brecheis

L’incontro tra gli esponenti dell’avanguardia elettrica arriva quando il team Candela è alle prese con la risoluzione di un problema impegnativo. Un questione pratica che spiegano con una premessa da Torqeedo: “Una barca con una lunghezza di 7,5 metri consuma da 12 a 18 volte più carburante di un’automobile, motivo per cui ha senso ecologico ed economico passare dalla benzina ai motori elettrici. Bene, ma la realtà è complicata: “Poiché la maggior parte delle batterie ha una densità di energia inferiore rispetto alla benzina, le barche elettriche devono essere ottimizzate per avere una lunga autonomia o un’alta velocità, ma non entrambe”. Questo il punto.

Con i foil il consumo di carburante cala dell’ 80%

motoscafo elettrico
Credit Christian Brecheis

Candela Seven è lunga 7,7 metri, può accogliere a bordo sei persone mentre il motore elettrico è il Deep Blue della Torqeedo. Si prova una grande emozione quando si raggiungono i 14 nodi (27 km / h) ed entrano in scena i foil che sollevano la barca e permettono di raggiungere il compromesso tra velocità ed autonomia. Con questa modalità “il consumo di energia scende dell’80% il che ci offre un’autonomia simile a quella di un motore a benzina“. Parole di Gustav Hasselskog, il fondatore ed amministratore delegato di Candela Speed ​​Boat.

Un modello per la nautica elettrica

motoscafo elettricoAbbiamo già scritto di Candela (leggi qui), la barca frutto di un design ispirato alle intuizioni del campo dell’aeronautica con lo scafo e la coperta in fibra di carbonio per un peso di 180 kg mentre quello totale arriva a 1300 kg. Leggerezza e velocità che hanno conquistato Torqeedo come sottolinea Ralf Plieninger, amministratore delegato del marchio tedesco: “Candela Seven combina il minimo consumo di energia con le massime prestazioni“. Aspetto on banale nella nautica elettrica dove c’è ancora da lavorare per raggiungere i risultati dell’automotive.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

Apri commenti

6 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome