Home Turismo elettrico Bruco da spiaggia per disabili con motori elettrici

Bruco da spiaggia per disabili con motori elettrici

2
CONDIVIDI
veicolo spiaggia

Un bruco da spiaggia per far vivere l’arenile anche ai disabili e a tutte le persone con difficoltà motorie. L’idea e la pratica arriva dai Paesi Bassi, ma c’è un pizzico d’Italia. 

Il mare, anche d’inverno, si gusta, quindi, a pieni polmoni. Merito del marchio italo-olandese Bellmarine che ha fornito i due motori che permettono di godere dell’aria di mare  senza gas di scarico e puzza dal motore.

nautica elettrica
Il bruco da spiaggia cingolato con motori Bellmarine

A bordo del bruco con le sedie a rotelle

Dagli uffici di Transfluid, l’azienda italiana che ha acquistato il marchio di motori elettrici olandese, sottolineano l’unicità del veicolo cingolato: “Si tratta dell’unico veicolo elettrico da spiaggia per trasporto disabili nei Paesi Bassi“. Siamo nella spiaggia dis-Gravenzande, Comune di Westland nell’Olanda meridionale, dove la fondazione Avavieren utilizza il mezzo per far vivere il sito marino a persone con mobilità ridotta, da e verso la spiaggia durante tutto l’anno. A bordo del bruco da spiaggia ci stanno tre sedie a rotelle, senza può ospitare fino a 8 persone.

La propulsione del bruco è affidata ai motori elettrici Bellmarine

Bene la sostenibilità sociale che si sposa a quella ambientale. Per l’azionamento sono stati utilizzati due motori elettrici: una coppia di Drivemaster 7A  Bellmarine. la potenza nominale di ciascuno è pari a 5 kW, l’intermettente a 7 mentre la batteria è da 48 V con rpm pari a 1500 giri. Ulteriori dati si leggono nella scheda tecnica qui sotto.

motore elettrico bellmarine
La scheda tecnica del motore Bellmarine

Oltre il beneficio ecologico la silenziosità del motore permette di sentire i suoni della natura e quindi un piccolo “viaggio” ad alta intensità emozionale. Il veicolo si manovra con due leve una per la velocità e l’altra per la direzione. Il display mostra lo stato dei 2 motori e la velocità, quella massima è circa 4km orari, con un’autonomia di 4/5 ore.

Escursione da due ore, anche in pieno inverno

ausili disabili
Sono numerosi gli ausili a disposizione che rendono più comoda la vacanza

Se capitate in zona l’escursione in spiaggia dura due ore, previa prenotazione, e ogni “corsa” prevede l’impiego di due autisti. Sono volontari della fondazione Avavieren. Quanto costa? Sono 50 euro con un massimo di 3 sedie a rotelle o 8 persone. Si può prenotare dal sito Internet dove si scoprono le tante attività ed ausili riservati alle persone diversamente abili e con difficoltà motorie. E soprattutto senza il gas di scarico dei motori inquinanti si respira sicuramente meglio. Tutta salute.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

Apri commenti

2 COMMENTI

  1. Buongiorno
    rappresento una piccola associazione che fa consulenza alle associazioni piu o meno grandi per i soggetti diversamente abili. Desidero ricevere maggiori informazioni per sviluppare progetti che prevedano l utilizzo di mezzi e dispositivi a supporto della disabilità.
    Vi ringrazio e attendo vostre notizie
    distinti saluti
    Dott. Vincenzo Palumbo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome