Home Batterie Batterie standard per le due ruote? Si alleano Piaggio, Honda, KTM e...

Batterie standard per le due ruote? Si alleano Piaggio, Honda, KTM e Yamaha

0
CONDIVIDI
batteria standard

Piaggio con Honda, KTM e Yamaha  in un Consorzio di batterie standard e intercambiabili per motocicli e veicoli elettrici leggeri. Le quattro aziende hanno firmato oggi una lettera di intenti per suggellare l’alleanza.

batteria standard

Un argine a cinesi e taiwanesi

L’accordo potrebbe essere una svolta nella diffusione di moto e scooter elettrici. E una risposta “forte” dell’industria internazionale allo strapotere dei costruttori cinesi e delle taiwanesi Kymco e Gogoro. I costruttori proveranno così a rispondere alle principali preoccupazioni dei clienti. Aumenteranno cioè l’autonomia, accorcieranno il tempo di ricarica e abbasseranno i costi dei veicoli e delle infrastrutture.

Batterie standard, cioè intercambiabili

Obiettivo del Consorzio sarà definire le caratteristiche tecniche  del sistema di batterie standard intercambiabili per veicoli appartenenti alla categoria “L”; ciclomotori, motocicli, tricicli, quadricicli. I membri fondatori del Consorzio saranno coinvolti nella creazione degli standard tecnici internazionali. E lavoreranno in stretto contatto con tutte le aziende interessate e gli enti di standardizzazione nazionali, europei e internazionali.

Il Consorzio inizierà le sue attività entro maggio 2021. I quattro membri fondatori incoraggiano tutte le aziende interessate ad aderire alla cooperazione per arricchire le competenze. E’ quindi un’iniziativa aperta ad altri protagonisti, sia nel mondo della componentistica specifica sia in quello delle due ruote elettriche.

«Nel contesto dell’Accordo di Parigi sul Clima e della transizione verso la mobilità elettrica _ scivono le quattro aziende in un comunicato _ i membri fondatori del Consorzio credono che la disponibilità di un sistema di batterie standard intercambiabili potrà da un lato promuovere l’ampio uso di veicoli elettrici leggeri dall’altro contribuire alla gestione di un ciclo di vita più sostenibile delle batterie usate nel settore del trasporto».

«Le batterie intercambiabili sono una soluzione promettente _ dichiara Noriaki Abe,  Managing Officer, Motorcycle Operations, Honda Motor _. Considerando i vantaggi per i clienti, la standardizzazione di batterie intercambiabili e l’ampia adozione di sistemi a batteria sono vitali, ed è per questo motivo che i quattro costruttori membri hanno concordato la creazione del Consorzio».

Piazza Affari brinda con Piaggio

La notizia ha acceso su Piaggio i riflettori di Piazza Affari, dove i titoli del gruppo hanno guadagnato oltre il 3,06%.

Michele Colaninno

«Sottoscrivendo questa lettera di intenti _ ha commentato Michele Colaninno, chief of strategy and product del gruppo Piaggio _ le parti intendono dare una risposta ai principali timori dei propri clienti e contribuire alla realizzazione delle priorita’ politiche legate al passaggio alla mobilita’ elettrica».

La creazione di questo Consorzio, secondo gli analisti di Equita, e’ «una notizia interessante per Piaggio che conferma l’impegno verso le soluzioni di mobilita’ green con un ampliamento atteso della gamma prodotti elettrici».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome