Home Nautica Auxilia Electric Propulsion, da Piacenza la scossa ai grandi yacht

Auxilia Electric Propulsion, da Piacenza la scossa ai grandi yacht

0
CONDIVIDI
propulsione elettrica

Arriva con il marchio Auxilia Electric Propulsion il Marine Hybrid Kit con motore elettrico per poter far navigare a zero emissioni, ma con autonomia limitata, anche i grandi yacht.

Auxilia Hybrid Kit è il prodotto  di un’azienda di Borgonovo Val Tidone, in provincia di Piacenza,  che da dieci anni lavora per introdurre la propulsione elettrica nella nautica. Parla questo video del lontano 2014 che mette a confronto diesel ed elettrico per evidenziare i benefici della navigazione a batteria: assenza di rumore, vibrazioni, puzza, sversamenti, emissioni.

Auxilia Electric Propulsion al METS 2019 di Amsterdam

Per essere chiari la proposta di Auxilia non è full electric, strada ancora ardua per i maxi yacth, ma un sistema ibrido che sarà presentato al METS 2019 di Amsterdam. L’elaborazione del kit ha visto il riconoscimento europeo, il progetto è stato infatti selezionato per l’Horizon 2020 Research e Innovation program.

Sistema plug & play

Il sistema ibrido
La sintesi grafica del sistema di Auxilia Electric Propulsion

L’ Auxilia Marine Hybrid Kit è un sistema di propulsione ausiliaria per motori diesel fino a 2000 kW. Si tratta di una soluzione chiavi in mano “plug & play” ovvero integrabile e collegabile con la rete elettrica standard di bordo per diverse tipologie di imbarcazioni.

Quattro modalità di navigazione

modalità elettrica
Auxilia Electric Propulsion fa rotta su elettrico

Il sistema si può articolare in quattro modalità operative. A iniziare da Zero Emissions dove l’energia è quella delle batterie che alimentano il motore Auxilia. La modalità Comfort prevede che il carico energetico di bordo proviene dalla batteria a generatori spenti. Con Fast recharge / generator l’elettricità è generata dal motore diesel principale. Infine con la modalità Combi un solo motore diesel fa funzionare le due eliche.

Motori da 60 a 200 kW, batterie da 60 e 100 kWh 

Il cliente può scegliere tra due versioni dei pacchi batterie: una da 60 kWh e l’altra da 100 kWh. Le potenze dei motori elettrici sono suddivise in 4 taglie: 60 kW, 100 kW, 150 kW, 200 kW per linea d’asse. L’autonomia è condizionata dalla scelta delle diverse potenze e configurazioni tra batterie  e motore. Con il Web Configurator  attraverso un link si può selezionare uno o tutti i componenti del kit.

Sostenibilità per Auxilia Electric Propulsion

Rotta green
Più elettrico nel sistema di propulsione

La comunicazione aziendale è orientata sul green: “Questo sistema trasformerà la propulsione di molti yacht con una soluzione più ecosostenibile, e porterà ad un impatto positivo sui nostri oceani”. Parole di Alberto Amici, General Manager di Auxilia Electric Propulsion.

Nel portafoglio i marchi più conosciuti 

Auxilia Electric Propulsion ha un ricco e prestigioso portafoglio clienti: Admiral, Azimut|Benetti, Baglietto, Canados, CNC, Columbus, Dynamiq, Nuovi Cantieri Apuania, Ocean King, Palumbo, Persico Marine, Sanlorenzo, Tecnomar, Wally (Ferretti Group) e Wider.

LEGGI ANCHE: Mitek, nuovi e-motori marini sull’asse Ravenna-Varese