Home Agenda eventi Automotive revamping con Ferrari e Ducati ( Bologna 21 novembre)

Automotive revamping con Ferrari e Ducati ( Bologna 21 novembre)

0
CONDIVIDI

Workshop sull’automotive che cambia in direzione decarbonizzazione dove parlano tecnici, politici e protagonisti industriali come  Ferrari, Ducati e Manz Italy. L’incontro moderato dal fondatore di Vaielettrico Mauro Tedeschini si terrà il 21 novembre (15.30-18.30) alla Fondazione Golinelli | BI-REX in via Paolo Nanni Costa, 14 a Bologna.

Mobilità verso la decarbonizzazione

L’incontro formativo vede in prima fila la Regione Emilia-Romagna che lo ha organizzato con l’agenzia Art-ER,  insieme a Fondazione Golinelli | BI-REX e Vaielettrico.  C’è forte interesse sul fenomeno della decarbonizzazione della mobilità sia dal punto di vista ecologico sia economico visto che questo comparto  vale circa il 15% del valore aggiunto manifatturiero emiliano-romagnolo.

auto elettrica

Il workshop ha lo scopo di presentare alcune linee della road map regionale sul tema ed alcuni esempi applicativi di riconversione rilevanti che vedono protagoniste alcune imprese della Motor Valley emiliana.

Il programma

L’incontro introdotto dal giornalista Mauro Tedeschini, fondatore di Vaielettrico, vedrà gli interventi di Paolo Ferrecchi (direzione generale cura del territorio e dell’ambiente): Francesco Paolo Ausiello e Roberto Righetti di Art-ER, Roberto Ricci Mingani (settore innovazione sostenibile, imprese, filiere produttive), Andrea Corsini (assessore regionale mobilità e trasporti, infrastrutture, turismo, commercio).

I progetti di Ferrari, Ducati e Manz

Interessanti le esperienze delle aziende, leader mondiali nel loro settore, che illustreranno i loro progetti.

Innovazione nelle linee di produzione per le batterie del futuro, Luca Di Silvio (Manz Italy) e Claudio Rossi (Università di Bologna)

Il progetto Ducati per la mobilità elettrica, Simone Di Piazza (Ducati)

Il progetto Ferrari per la decarbonizzazione, Davide Abate (Ferrari)

Conclusioni: Vincenzo Colla – assessore allo sviluppo economico e green economy.

Per iscriversi (evento gratuito) e  per vedere il programma dettagliato clicca sul link.

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome