Home Auto Arrivano i camion elettrici cinesi BYD

Arrivano i camion elettrici cinesi BYD

0
CONDIVIDI
Il camion elettrico della cinese BYD: ha un'autonomia dichiarata di 228 km. Presto arriverà anche in Italia.

Dopo i bus, la cinese BYD porta in Europa anche i camion elettrici. Si comincia dalla Spagna, ma prestissimo sarà la volta anche del mercato italiano.

Autonomia dichiarata di poco meno di 230 km

A fine gennaio il primo camion BYD a sbarcare nel vecchio continente è apparso in una manifestazione nello stadio Nueva Condomina di Murcia, nel Sud-est della Spagna. In Cina e in altri grandi mercati come gli Stati Uniti si tratta di prodotti ben conosciuti. In Europa si tratta invece di un primo assaggio in attesa di una vera offensiva commerciale.

I tre veicoli in mostra a Murcia.

In mostra c’erano il camion leggero T6 (7.5T GVW), che dichiara un’autonomia di 228,5 km. Il  Q1M Yard Tractor (46T GCWR), che è un muretto creato appositamente per operare all’interno di aeroporti, porti e centri di distribuzioni delle merci. E il BYD T3, che è un van utilizzabile anche come taxi, anch’esso completamente elettrico, con una capacità di carico di 8 quintali. L’ autonomia del T3 è anch’essa di poco meno di 230 km, con batterie ferro-fosfato. Non si conoscono i prezzi, ma si sapranno presto, perché la BYD sembra andare di fretta. Non solo con questi tre mezzi, ma con un’intera gamma.

Spagna mercato-pilota, ma BYD va di fretta

 Isbrand Ho, numero uno di BYD Europe (la sede è a Schiedam, in Olanda, qui il sito), spiega: “Questo è un passo importante per noi, arriviamo con prodotti comprovati e competitivi nei veicoli commerciali a emissioni zero“. Isbrand Ho ha aggiunto che quest’anno conta di arrivare a 3 mila consegne in Europa, con l’aggiunta di questa quarta gamba a una gamma che già comprende bus, muletti e taxi. Il responsabile vendite Javier Contijoch aggiunge: “Abbiamo creato la divisione Electric truck Europe nel 2018, testando i prodotti sulle strade del continente. La Spagna è stata scelta come mercato-pilota, ma altri Paesi europei seguiranno molto presto“. L’evento di Murcia è stato organizzato con il concessionario per le regioni di Murcia e Almeria, Tomi Maquinaria.

— Guarda anche: bus BYD, l’attacco parte da Torino. E leggi qui: elettrico e cinese, che ne dite di un camioncino Pickman a 5 mila euro?