Home Auto Arriva la iX1, la BMW da €50 mila

Arriva la iX1, la BMW da €50 mila

5
CONDIVIDI

Arriva la BMW iX1, rivale diretta della Mercedes EQA, dell’Audi Q4 e-tron e della Tesla Model Y. Con prezzi che dovrebbero partire da circa 50 mila euro.

arriva la iX1Arriva la iX1, autonomia fino a 438 km

Lo ha confermato la stessa BMW, annunciando che la iX1 arriverà entro l’anno, subito dopo il lancio della versione con motori tradizionali, la X1. Contrariamente ai concorrenti tedeschi, che costruiscono i modelli elettrici su piattaforme dedicate, anche questa nuova  BMW nasce sulla base tecnica delle altre motorizzazioni. Compresa l’ibrida plug-in. Tutte le versioni saranno prodotte nella stessa catena di montaggio, con un approccio flessibile che invece è stato scartato a priori da Volkswagen. Più che di Suv, la BMW preferisce parlare di SAV (Sports Activity Vehicle) e per ora fornisce i dati di consumo e autonomia.

  • Consumi: 18,4 – 17,3 kWh/100 km. in soldoni circa 5,5 km con un kWh
  • Autonomia massima compresa tra 413 e 438 km (ciclo WLTP). Ci sono concorrenti con range più esteso, ma evidentemente la BMW ha preferito non appesantire troppo.

arriva la iX1Trazione integrale: ultimi test al Circolo Polare

La BMW fa sapere che la iX1 ha due motori elettrici (uno sull’anteriore e uno sul posteriore), con trazione 4×4. E che sono stati completati i test invernali nel nord della Svezia, su strade innevate e piste di ghiaccio intorno ad Arjeplog, vicino al Circolo Polare Artico. “Questa prova di forza e resistenza a temperature estremamente rigide e condizioni stradali invernali ha sottoposto i motori elettrici, la tecnologia di trazione integrale elettrica, la batteria ad alto voltaggio, l’elettronica di potenza e la tecnologia di ricarica a esami particolarmente rigorosi”, si legge in una nota . La tecnologia eDrive di quinta generazione, spiega la BMW, “utilizza la più recente tecnologia delle celle della batteria e una gestione del calore controllata in modo intelligente. Per consentire tempi di ricarica brevi e una lunga autonomia, anche a temperature estreme sotto lo zero“.

arriva la iX1— Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico

Apri commenti

5 COMMENTI

  1. Quindi 18 kwh/100 km x 420 km autonomia vuol dire una bella batteria sui 75…
    “ma evidentemente la BMW ha preferito non appesantire troppo”
    Altro campione di efficienza in arrivo da BMW… li farà almeno 250 km in autostrada?

    Servono piattaforme dedicate, non adattamenti di auto nate termiche!!!

    • Ci sono anche le eccezioni agli “adattamenti”: la Kona. E’ incredibile cosa siano riusciti a fare, molto meglio di tanti che sono nati elettrici. Ce l’ho in prova in questo momento (test drive di 2 giorni) e la prima impressione è decisamente positiva (troppo presto per valutare i consumi, ma spannometricamente sembrano come promessi: decisamente nella fascia delle migliori).

  2. Ormai lo schema è chiaro. La vuoi green? Non importa se plugin o elettrica, +50% sul prezzo di acquisto.
    Benzina e diesel della X1 costa 33000 euro, plugin ed elettrico 50000 euro, ovvero esattamente +50%.
    Vendono meno auto ma i rendimenti decollano … Regaliamo i nostri soldi a questi signori qui …

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome