Home Alla ricarica Argentario e Santa Margherita: ricariche volanti da Enel X Way-E-Gap

Argentario e Santa Margherita: ricariche volanti da Enel X Way-E-Gap

10
CONDIVIDI

Argentario e Santa Margherita Ligure, ad agosto, possono usufruire di un servizio innovativo di ricarica grazie alla collaborazione fra Enel X Way ed E-GAP.

Argentario e Santa Margherita
Le foto dimostrative del servizio sono state scattate a Milano.

Argentario e Santa Margherita: chiami e il van di ricarica ti raggiunge

Chi ha un’auto elettrica potrá prenotare la ricarica fast on demand attraverso l’app JuicePass. Un van di E-GAP raggiungerà il veicolo anche in assenza del proprietario. La potenza di ricarica del van di E-GAP è pari ad una colonnina di tipo fast: attualmente è superiore a 50kW, ma presto arriverà a 100. Assicurando in queste località un servizio aggiuntivo rispetto alle normali colonnine fisse di Enel X Way in zona. Spiega Riccardo Amoroso, Responsabile Marketing and Sales Enel X Way. “Da oggi all’Argentario, in Toscana, e a Santa Margherita Ligure, i nostri clienti avranno la possibilità di prenotare i van di E-GAP direttamente da JuicePass. E ricevere una ricarica fast in pochi minuti nel luogo in cui si trova l’auto elettrica. Un servizio unico nel suo genere, che facilita la diffusione della mobilità elettrica in aree dove la presenza turistica aumenta il parco circolante”.

argentario e santa margheritaPotenza fino a 50 kW e certezza di rifornire ovunque

“Siamo entusiasti del consolidamento di sinergie con Enel X Way”, aggiungeLuca Fontanelli, General Manager Europa e CEO Italia di E-GAP. “A conferma che il mix tra modelli di ricarica rappresenta la strada da percorrere per accelerare il passaggio al full electric. Consentendo ai consumatori di scegliere un’elettrica consapevoli che potranno essere ricaricati ovunque e velocementeLa cooperazione tra gli operatori e la creazione di una rete capillare di servizi sul territorio europeo sono i requisiti per promuovere i veicoli elettrici.  Superando le barriere strutturali che possono ostacolare il raggiungimento degli obiettivi fissati dall’Unione Europea” . Oggi sono oltre 16.000 i punti di ricarica che Enel X Way ha realizzato in Italia, si tratta della più grande rete a livello nazionale. A questi si aggiungono altri 13mila punti disponibili con accordi di interoperabilità. E ora, in queste due località, anche la ricarica on demand a domicilio.

– Iscriviti gratuitamente alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

Apri commenti

10 COMMENTI

  1. Mi sembra un sevizio offerto al contrario di quello che penso io!
    Una ricarica on-demand in Milano mi sembra se non altro illogica, Milano è molto servita, di certo non perfetta, ma sicuramente più servita di paesini limitrofi e le varie statali e provinciali, vedo più logico un soccorso fuori dai grandi centri che all interno, in primo luogo sarebbe più semplice trovare un posto dove affiancare e due veicoli, in secondo luogo potrebbero usare veicoli più grossi.

    • Liguria: l’unica regione dove la colonnina ti ciuccia la corrente dall’automobile. E belìn foresti! E ricaricate a casa vostra!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome