Home Nautica Anche Honda navigherà con il fuoribordo elettrico

Anche Honda navigherà con il fuoribordo elettrico

0
fuoribordo elettrico
Honda Marine

Anche Honda punta il timone sull’elettrico, con il suo primo fuoribordo. In poche settimane sono usciti allo scoperto Mercury (leggi) presentando anche prodotti di taglia interessante (fino ai 35 kW), Suzuki con 5 fuoribordo da qui al 2030 (leggi) mentre di Yamaha abbiamo provato Harmo su Capoforte SQ204i (leggi).

Per ora Honda Marine svela il prototipo

Honda Marine
Si tratta di un prototipo, non si conoscono i tempi di commercializzazione

Manca la scheda tecnica completa ovvero quello esposto al salone di Düsseldorf è un prototipo in attesa di test e dettagli. Per ora sappiamo che si tratta di un piccolo fuoribordo per piccole barche. E poi le misure: 288 mm di altezza, 177 mm di larghezza e 156,3 mm di profondità. Le batterie sono intercambiabili per aumentare così l’autonomia.

Honda Marine
Il pacco batteria sostituibile

Il sistema offerto è quello già testato su altri mezzi ovvero l’Honda Mobile Power Pack. Una batteria portatile e sostituibile che, come sottolineano dall’azienda, si può “utilizzare come fonte di alimentazione per la mobilità elettrica di piccole dimensioni o per la casa“. Una soluzione smart ma ad ampio raggio visto che viene proposta per elettrificare i risciò indiani (sono 8 milioni) attraverso un sistema di sharing o swapping. Sistema che si può replicare anche nei porti dove esistono flotte di piccole barche e gommoni da lavoro o noleggio.

Una batteria multiuso: per fuoribordo, scooter, rasaerba, minicar

Come sottolineano da Honda si tratta di un sistema derivato dalla ricerca e dallo sviluppo realizzato nel settore motociclistico, in concreto si tratta di un pacco batterie portatile che può alimentare veicoli diversi: fuoribordo e scooter, risciò ma anche i rasaerba, le mini car e lo spazzaneve. Questo sistema può essere alimentato anche tramite soluzioni che fanno riferimento all’alimentazione basata sul fotovoltaico.

Honda Marine
Honda Mobile Power Pack, il sistema che permette la ricarica di veicoli diversi

Come si legge nei documenti che hanno accompagnato la “presentazione” , meglio parlare di prototipo svelato, Honda Marine sottolinea i benefici ambientali dalla riduzione delle emissioni alla silenziosità che permette di ridurre l’inquinamento acustico. Anche Honda ci crede, ma la commercializzazione del prodotto non è imminente e non ci sono date da segnare in agenda.

-Iscriviti  alla Newsletter e al canale YouTube Vaielettrico.it-

Apri commenti

Rispondi