Home Camion, bus e mezzi da lavoro Altri 50 bus elettrici BYD per GTT Torino

Altri 50 bus elettrici BYD per GTT Torino

0
CONDIVIDI

Altri 50 bus elettrici cinesi BYD per GTT (Gruppo Torinese Trasporti).  È la conferma di un rapporto di lunga data: la prima fornitura risale al 2017.

Altri 50 bus, ma le prime consegno sono del 2017

Con questi 50 mezzi, gli autobus BYD in flotta all’operatore piemontese diventano 78. Ma è già prevista per settembre la consegna di un ulteriore lotto, nel quadro di una gara che aveva al 2 aprile 2020 la scadenza per la consegna delle offerte. Valore totale della gara: 72 milioni, tra fornitura degli autobus e servizi di assistenza. Questi nuovi mezzi includono alcune “innovazioni tecnologiche per ottimizzare sicurezza, produttività e comfort passeggeri”. Tra cui una telecamera MirrorEye, che amplia il campo visivo del guidatore, e punti di ricarica indipendenti su ogni lato-veicolo, per agevolare l’operazione.

Soddisfatta la sindaca Chiara Appendino: “Dall’inizio del nostro mandato abbiamo ritenuto fondamentale rinnovare la flotta GTT”, ha detto. “Siamo riusciti ad abbassare l’età media di tre anni. Sono più di 200 i nuovi bus già in servizio in città. Ora finalmente stanno arrivando gli ultimi bus elettrici di BYD. Inoltre, sono in costruzione 70 nuovi tram che vedremo in strada a inizio 2022 e sono in corso gli acquisti di altri veicoli“.

altri 50 bus
Isbrand Ho, numero uno di BYD Europe

“Evitate emissioni di Co2 per 7 mila tonnellate”

Soddisfatto anche Giovanni Foti, amministratore delegato di GTT, . “Siamo davvero molto orgogliosi. Questi eBus sono in prima linea nella tecnologia dei veicoli, offrendo maggiori livelli di sicurezza per conducenti e passeggeri “. Finora i bus elettrici di BYD in Italia hanno completato 7 milioni di km, evitando emissioni di Co2 per 7 mila tonnellate. L’amministratore delegato di BYD Europe, Isbrand Ho, ha concluso: “Ancora una volta, una forte partnership con il cliente, con l’ambizione condivisa di costruire un trasporto pubblico sostenibile, vede BYD espandere la sua presenza. La cosa più importante è che l’eMobility sta fornendo un ambiente sempre più pulito per i torinesi. I nostri eBus sono sicuri, silenziosi ed estremamente confortevoli, offrendo un’opzione sempre più attraente per i viaggi locali in città “.


— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome