Home Alla ricarica Allego e Fortum gettano la rete paneuropea

Allego e Fortum gettano la rete paneuropea

0
CONDIVIDI

Una rete di ricarica ultra veloce (fino a oltre 50kW e 32 ampere) che copra tutta l’Europa. Con standard comuni, compatibili con le tecnologie adottate dai principali costruttori di auto e moto elettriche e una distribuzione geografica che garantisca ogni viaggio a lunga percorrenza.

E’ il progetto a cui stanno lavorando l’olandese Allego e la finlandese Fortum, d’intesa con la Shell che metterebbe a disposizione il network dei suoi distributori di benzina. La notizia viene da Tallin, in Estonia, dove nei giorni scorsi si è tenuta la Connecting Europe Conference, con il patrocinio dell’Unione Europea. Durante i lavori è emersa la criticità della situazione, soprattutto nei passaggi da un Paese all’altro e sulle lunghe distanze. Gli operatori sono estremamente frammentati, la copertura è disomogenea e molte stazioni di ricarica non possono essere utilizzate dai tutti i modelli di auto elettriche o ibride plug-in di importanti case produttrici. Convivono infatti network di proprietà di multiutility dell’energia, altri realizzati dalle case automobilistiche e altri ancora da enti pubblici e da privati, con uno sviluppo che fin qui ha tenuto conto degli interessi dei singoli investitori anziché di quelli della comunità degli utenti di mobilità elettrica. L’obiettivo, ora, è estendere l’alleanza ai principali fornitori di stazioni di ricarica dei vari Paesi europei. Da parte sua l’Unione Europea sta pensando di mettere a disposizione dei governi nuovi fondi per finanziare piani nazionali di incentivazione della rete.

Molti Paesi si stanno già muovendo. Nel Regno Unito, per esempio, è stato annunciato un piano per dotare di infrastrutture di ricarica veloce tutti i distributori di carburante del gruppo Motor Fuel, realizzando quindi 413 impianti fast charge. Significherebbe aumentare del 50% circa la dotazione attuale di 800 punti di ricarica veloce presenti nel Paese, a fronte di altre 5.000 stazioni a ricarica lenta. Allego è presente in Olanda, Belgio e Germania. Fortum è un colosso nella produzione e nella vendita di energia elettrica sia da fonte rinnovabile sia da nucleare e fonte fossile. E’ presente nei Paesi nordici, in quelli baltici, in Polonia, Russia e India.