Home Auto Agosto elettrico: la Smart EQ la più venduta

Agosto elettrico: la Smart EQ la più venduta

0
CONDIVIDI
Smart EQ
La Smart EQ (qui in versione cabrio) è stata l'elettrica più venduta ad agosto.

Agosto elettrico: la Smart EQ è stata la più venduta, in un mese in cui le consegne di auto emissioni zero si sono fermate a quota 534.

A fine anno si supera quota 10 mila

Agosto, si sa, è un mese poco significativo. Le elettriche continuano comunque il trend positivo: le vendite si sono quasi triplicate (l’anno scorso nello stesso mese le immatricolazioni erano state solo 190). E soprattutto, da inizio anno, le elettriche vendute sono 6.451, facendo pensare che l’obbiettivo di superare quota 10 mila nel 2019 sia ormai a portata di mano. La quota di mercato ora è allo 0,6%.

Renault Zoe
La Renault Zoe è in testa nelle vendite gennaio-agosto, con 1.657 immatricolazioni

Un dato significativo, con un aumento del 183%, tanto più in un mercato che in generale continua a registrare segni negativi. Con un calo delle immatricolazioni lo scorso mese del 3,1% a 88.939 unità, rispetto alle 91.792 dello stesso periodo 2018. Anche il bilancio dei primi 8 mesi dell’anno è negativo: 1.325.162 unità, con una flessione del 3% rispetto all’anno scorso.

Le auto a GPL oltre il 10% del mercato

Secondo le statistiche Unrae continua a perdere terreno il diesel, riducendo di oltre un terzo i volumi di vendite. E fermandosi al 38,1% di quota di mercato, con una perdita di 18,1 punti. La flessione negli 8 mesi è del 25%. Tutto ciò a vantaggio delle auto a benzina, le cui vendite crescono nel mese del 45,2% in volume e di 14,7 punti percentuali in quota, raggiungendo il 43,8% del totale. Negli 8 mesi tale alimentazione si conferma al 43,5% di quota (+10,4 punti).

GPL
In agosto le vendite di vetture a GPL hanno superato il 10% di quota di mercato.

In aumento a doppia cifra in agosto anche il Gpl: +18%, superando in agosto il 10% di quota di mercato, (il 7,2% nel cumulato gennaio-agosto). Nello stesso mese il metano incrementa di oltre un terzo i volumi immatricolati, portandosi al 2,5% di quota di mercato (1,7% negli 8 mesi). Rallenta l’incremento delle vetture ibride, che crescono in agosto del 5,6% al 4,9% di quota nel mese e 5,4% nel cumulato (dove l’incremento dei volumi è del 25,7%).

Nel 2019 Zoe, Model 3 e Smart oltre quota 1.000

L’agosto elettrico, come dicevamo, è stato un ottimo mese per la Smart EQ, con 137 immatricolazioni. Segue la solita Renault Zoe (98) e il Model 3 della Tesla (71). Completano la top ten la Nissan Leaf (68), la Smart ForFour (32), la BMW i3 (28), la Hyundai Kona (24), la Tesla Model S (24), la Tesla Model X (18) e la Citroen C-Zero (7). Ancora ai margini della classifica la Audi e-tron e la Jaguar I-Pace, di cui evidentemente c’è scarsa disponibilità di vetture.

Tesla Model 3
Il Model 3 Tesla è una delle elettriche oltre le mille immatricolazioni nel 2019

Sul totale dei primi 8 mesi 2019, invece, il primo posto spetta ancora alla Zoe (1.657 veicoli venduti), davanti alla Tesla Model 3 (1.164) e alla Smart Fortwo (1.036). Questa classifica, comuque, presto sarà sconvolta dai nuovi arrivi. Già la prossima settimana al Salone di Francoforte verranno presentati ufficialmente modelli dal grande potenziale come la Volkswagen ID.3 e la Mini-e.

— Leggi anche: luglio elettrico, la Zoe sempre più regina

.