Home Nautica A Sea-Tec premiato l’e-tender DeepSeaker DS1

A Sea-Tec premiato l’e-tender DeepSeaker DS1

0
CONDIVIDI
DEEPSEAKER tender

Al Salone Sea-Tec si premia la propulsione elettrica. Il progetto DeepSeaker DS1(ne abbiamo parlato qui) ha conquistato gli esperti della giuria del concorso “MYDA 2020– Millennium Yacht Design Award”, categoria Esordienti, sezione Nuovi Progetti.

Il concept di DeepSeaker DS1finanziato da Invitalia – oltre che per la propulsione elettrica – con in motori sia di Huracan Power (qui) e DeepSpeed – si caratterizza per la navigazione sia sopra sia sotto l’acqua. Un tender “sommergibile” destinato al mercato dei superyacht.

La motivazione del Sea-Tec

Deepseaker
Una simulazione di Deepseaker

Questa la motivazione della giura: “Interessante concept che si inserisce nella ricerca di nuove soluzioni per i “toys” di bordo”. Per la premiazione l’appuntamento  è il 5 febbraio al Salone di Carrara. Brindano per il riconoscimento Giuseppe Carusi e Osvaldo Irace imprenditori di iSpace2o: “Siamo molto orgogliosi per il premio”.

Pronti a partire 

Deepseaker
Deepseaker e un e-tender di lusso pensato per i proprietari di Superyacht

Approfittiamo del premio per avere notizie sul progetto: “Siamo in procinto di ultimare le pratiche burocratiche per l’erogazione del finanziamento Invitalia già deliberato. A Carrara presenteremo il progetto nell’area Start Up”. Sul lato pratico? “Stiamo facendo passi avanti sulla progettazione ingegneristica definitiva in modo da trovarci pronti per dare il via alla prototipazione, quanto prima”.

Presentazione al Dubai Expo 2020 

DEEPSEAKER RENDER

Un altro passaggio è previsto ad ottobre 2020 al Dubai Expo 2020 dove “sarà esposto un mockup del DeepSeaker a grandezza naturale” mentre il concept è in nomination ai Foiling Week di Milano nella sezione Design. L’idea è suggestiva, arrivano i riconoscimenti dagli addetti ai lavori, cresce la curiosità di vedere in navigazione, anche sott’acqua, il tender.

A Seatec il Sustainability Day

Seatec è il Salone dedicato a tecnologia, componentistica, design e subfornitura applicate alla nautica da diporto. Stessi spazi, stesse date per Compotec dedicato all’industria dei materiali compositi. Entrambi gli eventi sono ideati a organizzati da IMM CarraraFiere. Il 5 è previsto il Sustainability Day, un workshop che affronterà la sostenibilità sia del prodotto, sia dei processi produttivi e dei materiali impiegati. All’insegna della green economy.

LEGGI ANCHE: Le startup nautiche Deep Speed e DeepSeaker vanno a nozze