Home Agenda eventi A Ravenna l’ European Maritime Day 2022 (19/20 maggio)

A Ravenna l’ European Maritime Day 2022 (19/20 maggio)

0
CONDIVIDI
Nautica elettrica

Il mare come risorsa economica sostenibile. Questo il tema di European Maritime Day 2022 che si terrà a Ravenna dal 19 al 20 20 maggio.

I porti a emissioni zero con l’elettrificazione delle banchine –  il cold ironing -, ma anche altri iniziative dedicate alla sostenibilità portuale a iniziare dallo scalo di Ravenna. Ma pure la tutela delle risorse idriche e la pesca compatibile. Sono alcuni dei temi che animeranno per due giorni l’evento della città emiliano-romagnola che ospiterà esperti di economia blu di tutto il mondo.

Dall’Adriatico agli oceani

Il programma interessa i temi locali – la regione Emilia-Romagna presenta un ricco calendario di incontri – e quelli globali. Immancabile il riferimento all’Oceano e alle sue correlazioni con il cambiamento climatico al centro di numerosi incontri.

barca a vela colman
Una barca a vela in Oceano

Il tema di quest’anno è dedicato a “Economia blu sostenibile per una ripresa verde“. E in programma è prevista una conferenza dedicata alle presentazioni dei fondi per la blue economy e 300 incontri B2B tra i vari stakeholder.

traghetto ibrido
La Eco Catania a Ravenna, una nave a emissioni zero. Prima tappa per la transizione enegetica

I porti verdi

Tra gli incontri ricordiamo quello del 20 maggio (14.30 – 17.00) che si terrà alla  Camera di commercio (sala Cavalcoli, viale Enrico Mattei 25)  dedicato a: Green Ports: dealing with the future.  Una convention nazionale con l’obiettivo di rappresentare quanto si sta facendo nei porti europei e italiani in tema di sostenibilità ambientale con un focus particolare sul Porto di Ravenna. L’evento è a cura di  The International Propeller Club.

fuoribordo elettrico
La lavorazione dei motori fuoribordo elettrici nello stabilimento Mitek di Ravenna

Un altro appuntamento del 20 maggio (15.00 – 19.00 alla
Biblioteca Classense, sala Dantesca, via Alfredo Baccarini 3) s’intitola: Il ruolo geopolitico del Mediterraneo alla luce
dell’evoluzione della pianificazione degli spazi marittimi nell’ambito della pesca, l’energia e la sostenibilità ambientale.

Un seminario su  questi temi: cold ironing (l’elettrificazione delle banchine), utilizzo controllato delle risorse ittiche, contrasto alla pesca illegale, sostenibilità energetica in ambito portuale. L’evento è a  cura del Comando generale del corpo delle capitanerie di Porto – Guardia Costiera.

Tutte le sessioni (opening e closing, sessioni tematiche, workshop e pitch stage) verranno trasmesse tramite live streaming o la piattaforma Zoom.

Link al programma

—  Iscriviti gratuitamente alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it  —

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome