Home Incentivi A Modena: 300 euro all’anno se vai al lavoro in monopattino (ed...

A Modena: 300 euro all’anno se vai al lavoro in monopattino (ed e-bike)

0
CONDIVIDI
monopattini elettrici
Monopattini a Modena

A Modena se vai al lavoro in monopattino ti danno 30 euro al mese, più di 300 all’anno in buoni mobilità. Tutto il contrario di quello che succede in posti come Coventry che dopo 5 giorni di sperimentazione, marciapiedi invasi e gente infuriata hanno sospeso il servizio.

Nella città emiliana  il buono del Bike to work  è destinato anche ai  lavoratori che scelgono e-bike e bici. E da gennaio, in casi eccezionali,  stop alle auto euro 5 mentre entro il 2021 è prevista l’installazione di 42 colonnine per le auto elettriche.

A Modena un km in monopattino vale 15 centesimi

monopattini elettriciUn chilometro in monopattino, in e-bike o bici viene “pagato” 15 centesimi. Si può arrivare ad accumulare un massimo di 30 euro al mese e più di 300 l’anno. In palio 12 mila buoni mobilità che corrispondono ad un finanziamento da 280 mila euro. Si devono percorrere almeno 30 chilometri in tre mesi, percorrenza alla portata anche dei monopattini utilizzati nell’ultimo miglio, e trimestralmente  partirà il bonifico fino a un massimo di 30 euro al mese.

Le aziende possono integrare il buono comunale con i loro incentivi

 

monopattini elettrici
I Monopattini della Togo in sharing a Modena

L’iniziativa è interessante e lodevole per stimolare l’uso di mezzi a emissioni zero. Ma è bene sapere che il buono sarà destinato a 500 beneficiari che parteciperanno al bando che sarà pubblicato nei prossimi giorni.  L’incentivo pubblico potrà essere integrato dalle aziende private. A Modena una ha regalato le e-bike ai dipendenti (leggi qui).

In giro con l’app Wecity ch valluta i benefici alla salute

Per avere i buoni bisogna iscriversi in una sezione del sito del Comune e scaricare l’app Wecity che è in grado di individuare gli spostamenti e calcolare i crediti per l’utente. Il progetto prevede un meccanismo di certificazione delle emissioni e l’analisi dei benefici sanitari con Heat (Health Economic Assessment Tool) dell’Oms ovvero questionari e sessioni di valutazione di performance fisica.

Ma i monopattini vengono anche vietati: troppo pericolosi

Se l’amministrazione modenese punta sugli incentivi, in altre città del mondo è stata sospesa la loro circolazione: a Coventry il consiglio comunale li ha vietati dopo soli 5 giorni dall’avvio del servizio.

A Milano il sindaco Beppe Sala sta pensando di istituire degli steward anti-“monopattini selvaggi“. I in alcune città svizzere li hanno ritirati. Modena invece sta organizzando corsi con la polizia municipale. E a Carpi, a pochi chilometri da Modena, è partita la campagna informativa #iomonopattinobene.

Il video

 

LEGGI ANCHE: Monopattini, Wind a Modena e Parma, Helbiz a H-Farm