Home Alla ricarica A Cazzago 2 cittadini regalano la colonnina per le barche al...

A Cazzago 2 cittadini regalano la colonnina per le barche al Comune

2
CONDIVIDI
cazzago brebbia pontile barca elettrica

Due cittadini ed imprenditori regalano al Comune la colonnina per la ricarica elettrica delle barche. Oggi il primo rifornimento del battello firmato Repower nel pontile di Cazzago Brabbia. Sul Lago di Varese

Sono Antonio Petrelli costruttore di colonnine e Giovanni Parise costruttore di motori elettrici. I due concittadini di Cazzago Brabbria hanno donato la stazione di ricarica a favore dei diportisti. Il taglio del nastro c’era  già stato, oggi la colonnina è entrata in funzione. Un’azione dimostrativa, seguita da una gita didattica, sui benefici della navigazione elettrica, per sensibilizzare gli amministratori locali sulle potenzialità della nautica a emissioni zero.

I due mecenati sono imprenditori del settore 

Il sindaco di Cazzago Emilio Magni ha accolto i colleghi dei paesi vicini ovvero i sindaci di Biandronno, Inarzo e Galliate. C’è attenzione alle nuove tecnologie sostenibili nel Lago di Varese  che vuole potenziare il suo impegno ambientale.

Io e il collega Petrelli abbiamo le aziende al di fuori dei confini comunali, ma siamo entrambi residenti a Cazzago e felici di aver dato questo contributo alla comunità”. La gestione? “Se ne occuperà l’amministrazione comunale che studierà il metodo ottimale di gestione”.

Al momento si può caricare a gratis. Per quanto riguarda la potenza: “Siamo sui 16 Ah e 220 v” dice Parise che lavora da tempo nel settore. Si possono caricare due barche contemporaneamente e con lo sviluppo della nautica elettrica cambierà il modo di fruire del lago.

LEGGI ANCHE: La ricarica? A Sarzana si fa al cinema

2 COMMENTI

  1. Ottima iniziativa ed intelligente. Colonnina e corrente gratis, incentiveranno il cambio di motorizzazione su molte barche. Si spera.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome