Home Vaielettrico risponde 500 e Twingo, gli incentivi risvegliano l’interesse

500 e Twingo, gli incentivi risvegliano l’interesse

3
CONDIVIDI
Una 500 in ricarica a Roma:

500 e Twingo, gli incentivi risvegliano l’interesse. Diego pensa alla piccola Fiat e ha due domande, mentre  Christian non sa se può godere del bonus. Vaielettrico risponde. Ricordiamo che i vostri quesiti vanno inviati a info@vaielettrico.it

punto interrogativo

500 e Twingo…/ Due domande sulla piccola Fiat: quale batteria e autonomia con freddo

“Due domande sulla 500 elettrica, su cui mi sto informando (visti gli incentivi) volendo sostituire un’altra 500 a benzina del 2012. La prima: leggo di due versioni, una con batteria da 28 e una con da 42 kWh. La differenza di prezzo a listino è di oltre 5 mila euro, se ricordo bene 27 mila contro 32.400: qualche km in più di autonomia vale tutti quesiti soldi? Seconda domanda. Leggo sul sito della Fiat: “Il clima esterno, unito al riscaldamento o all’aria condizionata, varia l’autonomia fino al 40%, a seconda della stagione e della temperatura nell’abitacolo. Per migliorarla, preriscalda l’auto durante la ricarica. Preimposta tutto dallo smartphone o dal sistema di infotainment“. Possibile che la temperatura possa quasi dimezzare l’autonomia? Vuol dire che la versione con batteria più piccola, che normalmente fa 190 km, se fa molto freddo ne fa solo un centinaio? Allegoil link per chi vuole verificare di persona che non ho letto male”. Diego Gibellini.

500 e twingoUn calo di autonomia del 40% è esagerato, però…

Risposta. Sulla prima domanda la risposta è: dipende. Uno dei punti di forza della 500, che ne fanno una delle elettriche più vendute in Europa, è proprio disporre di un’autonomia record per le citycar. Ma è un range che si paga salato, come testimoniano i prezzi (corretti) forniti da Diego. Se si fanno normalmente pochi km e si ha la possibilità di ricaricare facilmente, la versione base (Action Berlina) può bastare. Ma se si pensa che le puntate fuori città saranno frequenti, forse val la pena di pensare alla versione da 42 kWh. Anche perché, e veniamo alla seconda domanda, è vero che d’inverno con il freddo intenso l’autonomia si riduce considerevolmente. A noi sembra che parlare di un 40% in meno sia esagerato, è probabile che la Fiat abbia voluto cautelarsi mettendo le mani avanti con il peggio che possa capitare. Ma un buon 20-25% è da mettere in conto, soprattutto se si ha il piede pesante e si abusa del condizionatore.

punto interrogativo

500 e Twingo…/ Il bonus vale di nuovo dopo 3 anni? O c’è un limite se compro sempre io?

“Stiamo pensando di sostituire la Citroen C-Zero con una Renault Twingo elettrica. Giusto per avere qualche km di autonomia in più (che potrebbe farci molto comodo) e una macchina un po’ più bellina e moderna. Nel 2019 avevamo usufruito degli incentivi: potremmo usufruire anche di quelli nuovi o c’è un limite sullo stesso soggetto? Grazie. Christian.

500 e twingoRisposta. Non ci sono limiti di questo tipo. L’unica condizione che è stata posta in questa tornata di incentivi è che l’acquirente non sia una società, ma una persona fisica. Quindi Lei ha di nuovo diritto allo sconto governativo, che è di 5 mila euro con rottamazione e di 3 mila euro senza rottamazione.

Apri commenti

3 COMMENTI

  1. Se si fa un raffronto tra i costi in relazione alla batteria è più costosa la Action (con batteria più piccola) , inoltre sulla Action non ci sono accessori importanti (come android auto).
    L’autonomia con temperature tra i 5 e i 10 gradi scende di circa il 10,15 %, usando con parsimonia il riscaldamento

  2. Beh dai 40% di autonomia in meno al freddo freddo con riscaldamento è abbastanza in linea con le altre auto, ovviamente se si raffronta coi km dichiarati, quelli reali sono comunque generalmente un 20% meno, un po più o un po’ meno in base allo stile di guida, se guidi molto tranquillo senza passare i 50 allora ad andatura costante etc li pareggi anche i dichiarati (in condizioni favorevoli e clima spento).

    Per le dimensioni della batteria, se il costo sia giustificato o meno, può deciderlo solo lei in base a ciò che le serve, si informi direttamente su forum dedicati dove penso ci saranno più esperienze di consumo reale di entrambe le versioni e su quelle si fa la sua idea, 5k di differenza non mi sembra una cifra fuori mercato se è quello che intendeva, magari se ci son differenze nelle potenze di carica che può gestire con una batteria o l’altra può essere un ulteriore fattore (non ho idea se qualcuno lo fa ma come optional magari non son previsti su tutta la gamma etc)

    • Ps… Ma son io che non capisco o la 500 in foto ha parcheggiato perpendicolare al parcheggio con mezza auto in strada? 😂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome