Home foto gallery Zero sì, ma l’autonomia arriva a 359 chilometri

Zero sì, ma l’autonomia arriva a 359 chilometri

0
CONDIVIDI
Una Zero Fsx

La californiana Zero Motorcycles non sarà presente quest’anno all’Eicma di Milano _ tornerà l’anno prossimo con una gamma in gran parte rinnovata _ ma lancerà nel 2018 un aggiornamento dei suoi storici modelli da strada e off-road che innalza autonomia e capacità delle batterie e aumenta la velocità di carica grazie a un nuovo sistema integrato opzionale.

La storica marca americana, prima ad aver prodotto moto elettriche su scala industriale e a commercializzarle in tutto il mondo, per la gamma 2018 adotterà le batterie ZF14.4 e ZF7.2 (il numero si riferisce alla capacità in kWh) che con l’accessorio opzionale ZF3.6 Power Tank possono raggiungere una capacità totale massima di 18 kWh con un’autonomia nel ciclo urbano fino a 359 km.

il Power Tank estraibile

Le nuove batterie agli ioni di litio sono fornite con una garanzia di cinque anni a chilometraggio illimitato. Tutte le moto Zero possono essere ricaricate da una presa standard da 110 V o 220 V, ma per consentire una ricarica più rapida Zero Motorcycles lancia ora un Charge Tank da 6 kW compatibile con le stazioni di ricarica di tipo due riducendo il tempo di ricarica da 0 a 95% dei modelli ZF7.2 a un’ora, e a circa due ore per i modelli ZF14.4.

Il nuovo Charge Tank consente di ottenere fino a 166 km di autonomia per ora di ricarica e 50 km nel tempo di un caffè. I miglioramenti rispetto ai modelli precedenti sono dell’11% per la coppia alla ruota se equipaggiati con batterie ZF7.2, più compatte e leggere, e di circa il 30% per Zero S e Zero DS ZF14.4. Nuovi colori e nuova grafica su tutta la gamma che comprende le streetfighter leggere Zero S, e Zero SR, le multistrada DS, DSR e i fuoristrada e supermotard della serie FX 2018.

E’ stata aggiornata anche l’applicazione che consente di personalizzare le prestazioni della moto tramite cellulare (compatibile con sistema iOS e Android). I prezzi dei modelli 2018 rimarranno invariati rispetto al 2017, escluse la hot road Zero SR e la multistrada di punta DSR, il cui prezzo aumenterà di 510 euro. Il Charge Tank è un accessorio installabile solo in produzione e il prezzo di vendita consigliato è 2.760 euro. I nuovi modelli saranno disponibili presso le concessionarie autorizzate Zero Motorcycles europee da novembre 2017. I prezzi attuali variano da un minimo di 12.500 euro per la serie Zero FX fino a 19.970 per Zero DSR. Sono in produzione anche tre modelli speciali destinati al pattugliamento per forze di polizia e difesa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome